Scoperta in Antartide un'enorme cavità sotto il ghiaccio

Un articolo pubblicato sulla rivista americana Science dà una notizia preoccupante: sotto i ghiacci occidentali dell’Antartide è stata scoperta un’enorme grotta. La cavità si trova sotto al ghiacciaio Thwaites, il più importante dell’Antartide occidentale, che misura circa 300 metri di profondità e si estende per circa 40 km quadrati.

Una preoccupante scoperta

Alla scoperta annunciata dalla Nasa, hanno dato un contributo fondamentale i satelliti radar COSMO-SkyMed dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e i satelliti radar TanDEM-X/TerraSAR-X dell'agenzia spaziale tedesca DLR. La ricerca è stata coordinata dagli scienziati italiani Pietro Milillo, Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa, e Paola Rizzoli della Dlr. La scoperta è stata fatta grazie ad uno studio condotto dalla Nasa sulla base di numerose immagini di ricognizioni aeree del progetto IceBridge dell’agenzia americana, e da dati ricevuti dai satelliti radar dell’Asi in accordo con il Jpl.

[caption id="attachment_334468" align="alignnone" width="854"]twitter nasa Da @NASA JPL su Twitter[/caption]

Il cratere si è formato dal progressivo scioglimento del ghiacciaio che, negli ultimi anni, è stato pari a 14 miliardi di tonnellate di ghiaccio. I ricercatori sospettavano di trovare alcune cavità formatesi tra il ghiaccio e il substrato roccioso, ma non si aspettavano il rilevamento di un’unica cavità con queste dimensioni. Le immagini ad altissima risoluzione sono state elaborate con la tecnica dell’interferometria radar, riuscendo così a vedere cosa c’è sotto la superficie del terreno. Al confronto con foto scattate in periodi diversi, i ricercatori hanno potuto rilevare i cambiamenti del ghiacciaio nel corso del tempo.

Preoccupazione per l’innalzamento dei livelli del mare

Questa grande cavità si è formata in poco tempo a causa dello scioglimento dei ghiacci, provocato dai cambiamenti del clima e dal surriscaldamento globale. Lo scienziato italiano scrive su Science: "La dimensione di una cavità sotto un ghiacciaio svolge un ruolo importante nei processi di assottigliamento: più calore e acqua si infiltrano sotto il ghiacciaio, più questo si scioglie velocemente". C’è grande preoccupazione per lo scioglimento del ghiacciaio Thwaites. Infatti, il suo intero scioglimento comporterebbe un innalzamento degli oceani dell’intera Terra di oltre 65 cm; con lo scioglimento dei ghiacci vicini, il livello del mare aumenterebbe di altri 2,4 metri.

[caption id="attachment_334479" align="alignnone" width="854"]ghiaccio Immagine di repertorio[/caption]