Milano: bambina precipita dal quarto piano, la sorella la salva afferrandola

Una tragedia sfiorata questo pomeriggio: una bambina di 3 anni è caduta dalla finestra, ma la sorella è riuscita ad afferrarla al volo

Una bambina di 3 anni è caduta dalla finestra di casa intorno alle 15.30 di questo pomeriggio, mail tempestivo intervento della sorella maggiore, che si trovava in cortile al momento del fatto, ha evitato la disgrazia. La tragedia sfiorata ha avuto luogo nella periferia di Milano, in via Ornato zona Niguarda. La bambina è attualmente ricoverata all’ospedale Niguarda, ma non è in pericolo di vita.

Milano: cade dalla finestra la sorella riesce ad afferrarla

Secondo le prime ricostruzioni effettuate dagli inquirenti, la bambina era rimasta chiusa nel bagno di casa di alcuni parenti mentre giocava con la chiave. La sorella maggiore, che ha 13 anni, le avrebbe quindi suggerito di buttare la chiave della porta dalla finestra, così che potesse salire e aprirle. Tuttavia, nel lanciare le chiavi, la bambina si sarebbe sporta eccessivamente, finendo col cadere dalla finestra. A quel punto la sorella maggiore, trovandosi esattamente sotto, è riuscita ad afferrare al volo la bambina, attutendo la caduta e salvandole la vita.

ospedale Niguarda milanoospedale Niguarda milano


Un volo che avrebbe potuto esserle fatale

Il tempestivo intervento della sorella e il suo sangue freddo. sono stati fondamentali nel salvarle la vita. Il volo avrebbe potuto essere fatale, considerando che la bambina è caduta da un quarto piano del palazzo.

Altro elemento fortuito per la piccola è stato anche il luogo in cui è caduta, ovvero un cortile erboso e ricoperto di piante, che ha ulteriormente attutito il trauma dell’impatto al suolo. Sul posto è intervenuta prontamente un’ambulanza del 118, che ha trasportato d’urgenza la bambina all’ospedale Niguarda, dove adesso è sotto osservazione.