San Valentino, cane, gatto

Impossibile soffrire la solitudine a San Valentino, se in casa c’è un animale domestico. A rivelarlo una recente ricerca condotta dall’istituto Penn Schoen Berland, per conto di Purina. Secondo i dati, raccolti su un campione di 1,004 persone tra il 10 e il 14 gennaio scorso, il 20% dei proprietari di animali domestici afferma che probabilmente organizzerà una cena speciale per il proprio cane o gatto nel giorno di San Valentino. Il 41% di loro non arriverà a tanto, ma dichiara di voler pubblicare un’immagine del proprio animale sui social media per l’occasione.

Cani e gatti, un potente antidepressivo

A spiegare questo comportamento è intervenuto il dottor Kurt Venator, capo veterinario dei laboratori Purina : “Il fatto che gli animali domestici rendano migliori le nostre vite, grazie all’effetto positivo sul nostro umore di ogni giorno, è ben documentato.

Possono anche aiutare a ridurre la pressione sanguigna, ed è stato dimostrato che i proprietari di animali domestici hanno una maggiore autostima rispetto a chi non ne possiede. Quindi è perfettamente logico che si voglia restituire a loro l’amore che meritano, nel giorno di San Valentino come in qualsiasi altro giorno”.

cani, San Valentino

Le ricerche dimostrano l’effetto positivo degli animali sull’umore (*immagine di repertorio)

Gli animali domestici sono utili per trovare l’amore

I risultati di questa ricerca sono in linea con quelli di un’altra statistica, sempre di Penn Schoen Berland, che nel 2016 aveva messo in luce l’effetto benefico degli animali domestici anche sui rapporti di coppia.

Secondo i dati, raccolti su un campione di 1,200 persone, il 54% degli intervistati dichiarava che il proprio amico a quattro zampe fosse un ottimo argomento di conversazione per rompere il ghiaccio durante il primo appuntamento con un partner, mentre il 63% era propenso ad uscire con il proprietario di un animale domestico. In effetti, il 33% degli uomini intervistati concordava sul fatto che possedere un animale desse maggiori possibilità di ottenere un appuntamento a San Valentino.

Quindi, se siete single e volete passare un buon San Valentino, adottate un cane: farà bene al vostro umore e, magari, vi aiuterà a trovare l’amore.

cane, San Valentino

Il 63% degli intervistati è propenso ad uscire con il proprietario di un cane (*immagine di repertorio)