La nuova vita del bimbo di Carmagnola che la madre non voleva più

Sono state 6 ore di paura per un bimbo di appena 3 anni di San Giovanni Valdarno (Arezzo). Il piccolo ieri è stato dimenticato in autobus, è stata la madre ha lanciare l'allarme quando, intorno alle 15 di ieri pomeriggio, è andata alla scuola materna 'Rosai Caiani' per prendere il piccolo che però non era all'asilo. Il caso si è risolto poco tempo dopo, quando il piccolo è stato ritrovato dalle Forze dell'Ordine.

Bimbo in autobus

Ieri il piccolo è salito sul pulmino delle Autolinee Toscane, che svolge servizio di scuolabus, per andare a scuola. A bordo ci sono sempre non solo l'autista ma anche una accompagnatrice di una cooperativa. Quando è arrivato il momento di far scendere i bambini però, nessuno dei due si sarebbe reso conto che a bordo c'era ancora il piccolo di 3 anni. Così sono passate 6 terribili ore, termine solo quando la madre ha dato disperata l'allarme. I carabinieri hanno ritrovato il piccolo poco dopo, ancora sull'autobus, con la cintura allacciata. Il piccolo piangeva e aveva naturalmente paura. Per precauzione il bambino è stato portato in ospedale, le sue condizioni sono buone.

scuolabus incidente bambino

Le conseguenze

I genitori hanno presentato denuncia, mentre già ieri l'accompagnatrice che era presente sullo scuolabus, come riferisce Autolinee Toscane, è stata sospesa. L'azienda ha avviato un'indagine interna per verificare anche se ci siano responsabilità da parte dell'autista. L'amministratore delegato dell'azienda ha anche contatto il sindaco per fargli sapere dei "provvedimenti adottati e per manifestare la disponibilità ad assumere le iniziative necessarie per sostenere la famiglia del bambino e per assicurare che tali drammatiche vicende non si ripetano". Anche il sindaco Maurizio Viligiardi è intervenuto sulla vicenda e ha dichiarato che: "Il Comune è parte lesa e farà di tutto per chiarire i contorni della vicenda" e ha promesso che le eventuali responsabilità verranno accertate.

[caption id="attachment_334942" align="alignnone" width="854"]I carabinieri sono sulle trace dei due rapinatori. Immagine di repertorio Immagine di repertorio[/caption]