Muore di cancro 2 mesi dopo le nozze, la moglie passa la notte accanto al suo corpo

Il cancro all'esofago non ha fermato Wayne dal chiedere la mano alla fidanzata che lo ha sempre vegliato. 2 mesi dopo il matrimonio l'uomo è morto

Quella tra Lisa Barton, 38 anni, e il marito Wayne Barton, 36, provenienti dall’Hertfordshire, Inghilterra, è stata una storia d’amore intensa, conclusasi purtroppo tragicamente. I due hanno deciso di convolare a nozze nonostante l’uomo fosse afflitto da un cancro all’esofago che se l’è portato via due mesi dopo il matrimonio. La moglie gli è stata vicino fino alla fine.

L’incontro tra Lisa e Wayne e la diagnosi del cancro

Ci siamo incontrati nel 2008 – racconta Lisa Barton al Sun – Io facevo la barista e lui guidava i camion. L’ho notato subito perché era amichevole, spontaneo e molto generoso. Abbiamo cominciato ad uscire e tre mesi dopo stavamo già convivendo”. Una relazione che in poco tempo ha dato frutto a una nuova vita.Durante un viaggio in Messico ho scoperto di essere incinta. Quando nostra figlia è nata, a maggio del 2012, lui è stato il primo ad accoglierla e tenerla tra le braccia”. Purtroppo nel 2015 Wayne ha cominciato a star male. Non riusciva a deglutire e aveva frequenti reflussi gastrici. Nel 2016, dopo una visita in ospedale, ha scoperto di avere il cancro all’esofago. “Ero devastata”, ricorda Lisa.

matrimonio in ospedale

Un amore eterno

Inizialmente i medici pensavano di poterlo curare. Wayne ha cominciato a sottoporsi a immunoterapia e chemioterapia per uccidere le cellule cancerogene e io ho lasciato il mio lavoro per stare con lui”, prosegue Lisa Barton. Purtroppo a nulla sono valsi gli sforzi: tre mesi dopo il cancro si è diffuso al fegato e i medici non hanno potuto fare più nulla per lui. Nonostante tutte le difficoltà, anche economiche, nel 2017, Wayne fa la proposta di matrimonio a Lisa. 6 settimane dopo i due si promettono eterno amore sull’altare di una chiesa. “Mentre camminavo verso di lui lungo la navata, un bellissimo sorriso gli ha illuminato il volto. In quel momento è tornato a essere il meraviglioso uomo di cui mi ero innamorata”. Due giorni dopo il matrimonio, Wayne è finito all’ospedale per una sepsi e a quel punto è stato chiaro che per lui si stava avvicinando il momento di dire addio alla moglie e alla figlia.

matrimonio in ospedale

Wayne però ha deciso di trascorrere le ultime settimane con la sua famiglia. Due mesi dopo il matrimonio con Lisa si è spento tra le sue braccia. “Wayne si è spento alle 20 del 27 gennaio 2018. Le ultime parole che mi ha detto prima di morire sono state: “Ti amo”. A mezzanotte mi sono coricata accanto a lui e l’ho stretto a me. Non potevo sopportare che se ne fosse andato per sempre”, racconta Lisa, “Durante la malattia ha dimostrato una forza incredibile e ora Wayne vive in nostra figlia. Sono felice di aver sposato un uomo tanto meraviglioso. Spero di poter stare di nuovo con lui, un giorno”.