Alena Seredova ha acquisito la cittadinanza italiana. La modella ceca è al settimo cielo e vuole condividere con follower e fan questo momento molto importante della sua vita.

È qui in Italia che ha trovato l’amore e che è diventata madre. La modella ceca ha giurato fedeltà alla Repubblica italiana ieri, nel comune di Torino, città dove vive, ieri nel giorno di San Valentino. L’ex di Buffon ha immortalato il momento e pubblicato la foto sul suo profilo Instagram. Con un lungo post esprime tutto l’orgoglio e la felicità di questo istante e ne ha approfitta per parlare di integrazione.

Da oggi cittadina italiana

La Seredova non lo nasconde, è stato un momento di forte emozione e non può fare a meno di ritenerlo uno dei più importanti della sua vita.

Oggi ho prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica. Se mi sono emozionata? Sì. Se attribuisco un valore a questo atto? Assolutamente Sì” si legge nel lungo post apparso sul suo profilo.

alena-seredova

Alena Seredova al comune di Torino

Poi continua: “È una lunga storia d’amore quella che lega me a questo meraviglioso Paese: è qui che ho trovato amore, accoglienza, lavoro, amicizia. È qui che sono diventata mamma ed è qui che crescerò i miei figli.

Sono molto felice oggi e lo sono perché “essere cittadina Italiana” arricchisce il mio essere “cittadina ceca“. Ed è così, qui in Italia la sua carriera ha spiccato il volo. Qui in Italia ha conosciuto Gigi Buffon, da cui ha avuto due figli David Lee e Louis Thomas. Ora la Seredova sta con l’imprenditore Alessandro Nasi e la sua storia d’amore con questo Paese continua. “Oggi è il giorno degli innamorati e l’amore è Unione. Grazie Italia“.

L’importanza dell’integrazione

La Seredova ne approfitta per toccare un argomento a lei molto caro, quello dell’integrazione. “Sono molto felice oggi e lo sono perché “essere cittadina Italiana” arricchisce il mio essere “cittadina ceca”.

L’integrazione è ricchezza, un valore inestimabile che in qualche modo sento di rappresentare e che voglio rappresentare, oggi più che mai” scrive su Instagram.

alena seredova

Alena Seredova

Infine conclude: “Abbiamo bisogno di raccontare quanto sia importante cancellare ogni tipo di “separazione” e paura per ciò che apparentemente è diverso“.