Cronaca

Torino, sabato di sangue: sparatoria in strada, morto 30enne

Una folle sparatoria durante un inseguimento alla periferia di Torino: morto un 30enne, posti di blocco per trovare il responsabile
carabinieri

Sabato di sangue nei pressi di Torino, dove un uomo di 30 anni di origine indiana è morto in seguito ad una sparatoria durante un’inseguimento. Indagano i Carabinieri: secondo le fonti a sparare sarebbero stati dei connazionali della vittima, in seguito ad una lite. Ferito anche un amico del 30enne, ma non è in pericolo di vita.

Torino, sparatoria in strada: ucciso 30enne

Da quanto si apprende, a Carmagnola, sulla strada provinciale 129 che conduce a Casalgrasso, ci sarebbe stato un inseguimento in auto. Da una vettura sarebbero stati sparati diversi colpi diretti contro una Seat Cordoba, su cui viaggiavano due uomini di origine indiana.

Morto un 30enne in seguito alle gravi ferite al torace, mentre veniva trasportato al Cto di Torino. L’altro passeggero invece sarebbe stato ferito lievemente ad una mano.

sparatoria auto

Coinvolti i connazionali dei feriti: la causa una lite

La sparatoria sarebbe stata causata da una lite tra due gruppi di immigrati di origine indiana, tutti impiegati nelle aziende della zona, al confine tra Torino e Cuneo. Tra gli uomini coinvolti sarebbe scoppiata la discussione, non è chiaro se alimentata da rancori precedenti, in una piazza nel centro di Carmagnola.

Improvvisamente sarebbero state impugnate delle armi, e i due indiani sarebbero scappati a bordo della Seat, ma sono stati inseguiti.

Dalla vettura all’inseguimento sono stati sparati diversi colpi che hanno colpito il lunotto posteriore della Seat, causando il ferimento dei due uomini e la morte del 30enne.

ambulanza

Posti di blocco in tutta la zona: si cercano i fuggitivi

I Carabinieri di Moncalieri hanno istituito posti di blocco in tutta la zona per trovare l’auto da cui sono stati sparati i colpi. Non sarebbe nota l’identità degli aggressori, fuggiti dopo la sparatoria. Il sopravvissuto potrà probabilmente chiarire cosa ha portato a questo folle inseguimento, e i motivi della feroce aggressione costata la vita al 30enne.

Potrebbe interessarti