Trapani, cane abbandonato in autostrada: la Polstrada la adotta

Sull’autostrada A 29, all’altezza della città di Trapani, una delle province siciliane, si è verificato l’ennesimo abbandono di un cane. L’animale, una femmina di Pointer di appena un anno è stata, però, trovata e salvata dalla Polstrada. Quest’ultima ha, in seguito, deciso di adottare il cane.

Un giovane cane abbandonato in autostrada

Sull’autostrada A 29, all’altezza della città di Trapani, in Sicilia, è venuto a verificarsi l’ennesimo caso di abbandono. Un cane, o meglio una femmina di Pointer di appena un anno, è stata lasciata al freddo sulla strada ad alta percorrenza siciliana. L’animale, impaurito e smarrito, è stato però ritrovato mentre vagava e prontamente soccorso da alcuni agenti della Polstrada. La cagnolina poi, grazie ai vigili urbani e al Comune, è stato curata, micorchippata e sterilizzata.

Non solo, dopo il salvamento della giovane Pointer, è intervenuta l’Associazione Cani da Salvataggio di Palermo. Quest’ultima non solo ha ribattezzato il cane, la quale ora si chiama Pina, ma ha anche deciso di farla adottare. E l’adottante sarà proprio il suo salvatore, ovvero il corpo della polizia stradale.

Il cane pointer Pina

Pina, la pointer abbandonata con lo stemma della polizia stradale. Credits: Polizia Stradale

Il Pointer Pina e l’adozione

Il giovane Pointer Pina, come precedentemente detto, verrà dunque adottato dalla Polstrada. E, grazie a questa adozione si prospetta un futuro roseo per il cane. Infatti, come diffuso mediante un video su Twitter da parte della dirigente Adelaide Tedesco, l’animale sarà addestrato e gli verrà assegnato un ruolo molto importante. A tal proposito la donna ha dichiarato: “Pina non solo rimarrà caserma, ma è stata anche arruolata: sarà addestrata e potrà tenere lezioni di legalità nelle scuole“. Nello specifico il cane diventerà una Testimonial di legalità. La giovane pointer sarà, dunque, la mascotte degli incontri che la polizia effettuerà nelle scuole per quanto concerne la compagna promossa per diffondere la cultura della sicurezza stradale. Il cane ha fin da subito indossato il berretto della polizia stradale e lo stemma.