Le lacrime in diretta di Maurizio Battista per la terza figlia:

La nuova figlia, la commozione, le difficoltà di un rapporto mal visto sia dai familiari che da chi lo segue sui social: Maurizio Battista si racconta a Storie italiane, senza trattenere le lacrime per la nascita della terza figlia che segue ad un periodo non proprio roseo, caratterizzato anche dalle voci di una presunta rottura con Alessandra, la sua compagna.

La relazione non ben accetta con Alessandra e le critiche

La serenità è tornata a regnare sovrana, dopo tante difficoltà, nella vita di Maurizio Battista. Sembrava essere una rottura quella con la sua Alessandra Moretti appena pochi mesi fa.

Esattamente quando, poco prima di entrare nella casa del Grande Fratello Vip 3, il comico romano diffuse sui social un video in cui annunciava la fine della loro storia. Il video poi sparì e ciò che invece restò impresso nelle telecamere del programma fu un Ti amo pronunciato appena prima che la sua avventura nel reality cominciasse. I due, conosciutisi grazie al teatro, oggi sono felici più che mai, ma non è tutto oro ciò che luccica. “Non possiamo negare che questo rapporto ha avuto un prezzo alto, è costato molto. Se qualcuno si è opposto in famiglia? Sì, è stato faticoso. La differenza d’età c’è.

Ci sono degli stereotipi” ha spiegato Battista. E se i rapporti in famiglia non sono idilliaci e possono esserci critiche, figurarsi come può esprimersi il popolo del web sulla vicenda: “È facile su internet insultare e dire cose brutte. Questa cosa un po’ ci ha ferito“.

Le lacrime in diretta di Maurizio Battista per la terza figlia:

Maurizio Battista e Alessandra Moretti

Le lacrime per la figlia Anna

L’atmosfera triste viene subito spezzata da un video lanciato dalla conduttrice del programma Eleonora Daniele – che in amore ha vissuto un momento decisamente diverso rispetto a Maurizio Battista –  in cui si vedono le immagini di Anna, l’ultima figlia dell’autore di Battistology, nata nel 2016, davanti al quale quest’ultimo non riesce a trattenere le lacrime per la commozione.

Il 61enne comico racconta: “Lei nasce da una battaglia. Siamo onesti fino alla fine. Gli anni di differenza sono trenta“.

È un bel periodo, lo devo a mia moglie e mia figlia

Ma poi l’amore paterno si prende la scena, e Maurizio Battista si lascia andare ad un pensiero tanto dolce quanto emozionante: “Vorrei avere 24 ore per godermela visto che non ho vent’anni e non posso godermela per altri cento“. Non mancano le battute sulla piccola Anna: “Dorme poco, una mezz’ora si e una no. Ha solo due anni e mezzo e mi preoccupano gli anni che devono arrivare…“, prima della chiusura, sul mettersi alle spalle tutti i momenti difficile che ci sono stati: “Sto vivendo un bel periodo ed è merito di mia figlia, di mia moglie e del lavoro che faccio“.

Le lacrime in diretta di Maurizio Battista per la terza figlia:

Maurizio Battista e Alessandra Moretti