Raggi pubblica un video su un uomo che getta rifiuti: "Ora pagherà"

La lotta ai rifiuti a Roma ora passa anche dall’uso delle telecamere di videosorveglianza. Proprio nei giorni scorsi, Virginia Raggi ha pubblicato sulla sua pagina Facebook il video di un uomo, un tassista, che scarica rifiuti all’angolo di una strada. Così il sindaco della capitale ha annunciato la nuova lotta contro chi sporca e aggrava una situazione già complicata come quella di Roma. L’uomo del video è già stato identificato.

Il video e le parole di Virginia Raggi

Un tassista accosta, scende dal suo taxi, e comincia a scaricare in strada rifiuti vari: scatoloni, ripiani in legno, barattoli di vernice.

Così, come fosse cosa normale. Nessuno bidone della spazzatura, nessuna zona ecologica, all’angolo di una strada in cui passa chiunque. L’uomo ha 52 anni e ora di lui si occupano gli agenti della Polizia Locale. “Questa persona ha offeso tutti i romani. È stato colto sul fatto mentre, con il suo taxi, scaricava due porte in vetro, ripiani di legno e barattoli di vernice. Lui stesso ha confessato di fronte agli agenti della Polizia Locale che gli hanno mostrato le immagini di quanto aveva fatto“, ha scritto la Raggi su Facebook raccogliendo il consenso di molti romani mentre sulla sua bacheca scorrono immagini che dovrebbero far vergognare chiunque.

La Polizia ha già preso provvedimenti: “Ora pagherà una multa di 600 euro e dovrà portare quei rifiuti nelle isole ecologiche. Da anni c’è chi sporca la nostra città impunemente. Ora abbiamo finalmente uno strumento per incastrarli e multarli. Non c’è più spazio per gli zozzoni“.

Il sistema di telecamere

La Raggi ha anche spiegato il nuovo sistema di videosorveglianza per queste situazioni: “Cinquanta video-trappole per incastrare gli zozzoni che sporcano Roma. Ho fatto installare decine di telecamere in alcuni punti della città per riprendere e multare chi abbandona rifiuti in strada: vecchi mobili, water, materassi, calcinacci, pneumatici lasciati da persone insospettabili“.

Ora non resta che diventare tutti più civili.

Un frame del video diffuso da Virginia Raggi dove un tassista abbandona rifiuti in strada a Roma
Un frame del video diffuso da Virginia Raggi