Ethiopian Airlines


Un Boeing 737 dell'Ethiopian Airlines con a bordo 149 passeggeri e 8 membri dell'equipaggio è caduto questa mattina alle 08.44 (ora locale) durante il volo da Addis Abeba a Nairobi. Il Boeing sarebbe precipitato a circa 60 chilometri dalla capitale etiope. Del velivolo si sono perse inizialmente le tracce sui radar 6 minuti dopo la partenza e poi sarebbe caduto.

Non ci sono sopravvissuti: disastro aereo in Etiopia

Aggiornamento 11.30 - Non ci sono sopravvissuti alla caduta del volo dell'Ethiopian Airlines. I passeggeri erano di 33 nazionalità diverse, come riporta Sky Tg24. Non sono ancora chiare le cause dello schianto.

"Vorremmo esprimere le più profonde condoglianze alle famiglie di coloro che hanno perso la vita", ha scritto Abiy Ahmed, Primo Ministro etiope, il primo a dare la notizia. La compagnia aerea, come riporta la BBC, sta conducendo le operazioni di ricerca e salvataggio nei pressi della città di Bishoftu.

Incidente aereo in Colombia: 12 morti

Sempre questa mattina, alle ore 10.40 ora locale, un altro incidente aereo ha causato 12 vittime in Colombia, come riporta La Nacion. Un aereo privato DC-3 della compagnia Laser Express si è schiantato nei pressi di Villavicencio, nel sud est del Paese.

L'aereo precipitato in Colombia. Foto: Efe
L'aereo precipitato in Colombia. Foto: Efe

L'aereo stava compiendo la tratta da Taraira (dipartimento di Vaupés), con scalo nell'aeroporto di San José del Guaviare, verso l'aeroporto Vanguardia di Villavicencio. Dall'aereo è partito un segnale di emergenza e poco dopo ci sarebbe stato il tentativo di atterraggio di emergenza. Secondo i testimoni ci sarebbe stato un incendio a bordo.