anna-maria-barbera

L’attrice Anna Maria Barbera è stato ospite di Mara Venier. Durante l’intervista che ha avuto luogo a Domenica In però la comica, meglio nota al grande pubblico come la Sconsolata di Zelig, ha spiazzato i fan.

Un volto più umano, il ritorno a galla di un forte dolore fino ad ora taciuto, l’hanno resa quasi irriconoscibile agli occhi dei telespettatori, abituati da lei a grasse risate. Immediatamente gli utenti si sono scatenati sul web per commentare l’ospitata. Ma l’attrice racconta anche le gioie della sua vita, come la figlia Charlotte.

Un dolore silenzioso

Lo si può definire un dramma silenzioso quello della Barbera, poiché fino ad ora di quel dolore non si erano palesate le conseguenze. Una grande e destabilizzante emozione si è scatenata nel cuore e negli occhi dell’attrice durante la chiacchierata con zia Mara, tali che l’hanno spinta ad affermare: “Ho affrontato un periodo difficile, il peggio è passato e non voglio più parlarne“.

anna-mara
Anna Maria Barbera e Mara Venier a Domenica In

Criptica la Barbera, che però poco dopo si sbottona e lascia intendere le cause dietro il dramma.

Penso che le persone proseguano il viaggio e non è che va via. Il problema è fare i conti con la sofferenza quando c’è un’assenza. Cara mamma tutto apposto“.

La reazione degli utenti

Di fronte a queste parole, molti spettatori hanno reagito basiti di fronte a questa inedita Sconsolata. Immediatamente si sono riversati sui social commentando.

E ancora scrive qualcuno:

L’augurio per la figlia

L’intervista è proseguita, con uno slalom tra la sua vita professionale e quella privata. È vero che Anna Maria è scomparsa da un po’ dalla scena televisiva, ma questo perché l’artista ha preferito il palcoscenico dei teatri.

L’altra sera sono stata a Ortona. Anzi saluto l’Abruzzo, terra umile, dolce e fiera”.

anna-maria-barbera-sconsolata
Anna Maria Barbera in arte Sconsolata

Infine ha raccontato dell’orgoglio di essere mamma, la mamma di Charlotte e ha alla figlia fatto il suo augurio speciale. “Che cosa posso desiderare per lei? Io spero tutto quello che spera una mamma per sua figlia“. Poi conclude fiera: “È una ragazza che si impegna tantissimo“.