Chiara Iezzi a verissimo

Chiara Iezzi del mitico duo Paola e Chiara, si racconta in una lunga intervista al settimanale Oggi.

Sembra passata una vita intera dal disco di platino ottenuto insieme alla sorella con il brano Vamos a bailar, esta vida nuova, che faceva ballare tutti nel lontano 2000.

La nuova vita di Chiara

Oggi Chiara ha 45 anni ed ha abbandonato il mondo della musica che le ha regalo successo e notorietà. Oggi è scrittrice, con il suo primo romanzo dal titolo In un solo grammo di cielo e presto girerà un thriller a Londra con un cast internazionale.

Un bel cambiamento per la bionda tutto pepe che spopolava in radio. A cominciare dai capelli, tornati al suo colore naturale, scuri.

La sorella Paola sembra abbia sofferto molto per la decisione della sorella di abbandonare il mondo della musica. Chiara ci tiene a questo proposito a chiarire: “Ognuno ha la propria versione dei fatti. Io posso parlare solo per me. Sono adulta, ho quasi 46 anni, sulla vita dell’altro sento di non avere potere né responsabilità.”

Chiara Iezzi
Chiara Iezzi ospite a Mattino Cinque

Chiara ha una seconda casa a Los Angeles, dove si è chiusa per scrivere il suo romanzo.

Negli anni passati si è anche convertita all’Ebraismo di cui apprezza molto il lato mistico e spirituale.  Lei stessa sull’argomento dichaira:”Durante l’anno rispetto lo shabbat, tranne quando il lavoro me lo impedisce. Mi piacciono molto i salmi. In particolare Il signore è il mio pastore“.

Da tre anni è single, per sua stessa ammissione. I rapporti con il suo ex, l’israeliano Meir Cohen sono però rimasti molto buoni e probabilmente i due lavoreranno insieme in un prossimo futuro.

Ai tempi di Paola e Chiara

Paola e Chiara hanno cominciato giovanissime, partecipando a diversi Festivalbar e continuando a collaborare tra alti bassi fino al 2013, quando il duo si scioglie definitivamente. La svolta nel 2000 con l’album Television, dove mostrano tutta la loro grinta e il loro lato più sexy, vendendo centinaia di migliaia di dischi.

Paola e Chiara
Paola e Chiara ai tempi del loro duetto

La dolorosa separazione

Chiara ci tiene a sottolineare cosa è significato per lei separarsi dalla sorella e dichiara: “Non è stato facile.

Quel mondo mi ha dato tanto, mi sentivo in colpa. Ma non volevo ripetere un copione già visto. La musica ti assorbe troppo: prima devi isolarti per comporre, poi lanci il disco, poi parti in tour. Praticamente non ero più io, non avevo tempo nemmeno per pensare“.

Chiara ha anche deciso di andare in terapia, ma non ha perso mai la sua voglia di vivere e la sua carriera di attrice e di scrittrice è lì per dimostrarlo. Unico rimpianto, non aver avuto figli e oggi a 45 anni, teme di non avere più l’età giusta.