Pediatra orco confessa: "Ho abusato di 31 bambini, sono malato"

Era considerato uno stimato e autorevole pediatra da tutta la comunità, Johnnie Barto, 71 anni, di Johnstown in Pennsylvania. Si è rivelato essere in realtà un mostro dopo aver confessato lo scorso dicembre di aver abusato sessualmente per interi decenni di almeno 31 bambini, molti dei quali erano suoi pazienti. Nonostante il medico fosse già stato accusato di molestie negli anni Novanta, Barto ha ammesso di essere “malato” solo lo scorso dicembre. È stato quindi condannato a 138 anni di prigione.

Le prime accuse negli anni Novanta: tutto archiviato

Le prime accuse nei confronti del Dottor Barto erano scattate già più di vent’anni fa.

Una delle vittime, di cui il Daily Mail riporta la storia, Lee Ann Berkebile, ha testimoniato di essere stata violentata dal pediatra nel 1994, quando era solo una bambina. Gli abusi, che sono stati perpetrati su piccoli pazienti dagli 8 ai 12 anni, ma anche su un neonato e si svolgevano nel suo studio medico durante le visite nell’ospedale locale.

Le autorità ebbero l’occasione di fermarlo nel 2000 quando Barto fu convocato davanti all’Ordine dei Medici della Pennsylvania per far fronte all’accusa di molestie nei confronti di due bambine avvenute nel 1990.

Le accuse caddero in quanto le testimonianze vennero ritenute “incongruenti rispetto alla reputazione del medico. Il sostegno della comunità per cui rappresentava un integerrimo professionista, paradossalmente, lo salvò. Dopo essere tornato al lavoro, l’uomo avrebbe abusato di almeno altri 12 pazienti.

Johnnie Barto confessa: "ho abusato di 31 bimbi, sono malato"
Una foto di Johnnie Barto pediatra a Johnstown, prima della confessione (Foto Facebook)

Gennaio 2018, il pediatra confessa: “Sono malato”

Come riporta il Daily Mail, Barto confessa solo nel gennaio del 2018, a ormai 70 anni. Il pediatra è stato quindi radiato dal suo Albo professionale e incarcerato.

Proprio in questi giorni è arrivata la sentenza che condanna quello che è stato definito un “mostro” a 138 anni di prigione.

Johnnie Barto condannato per abusi su minori
Immagine di repertorio