Ambulanza nel campo di calcio. Immagine di repertorio

Un giovane portiere di 15 anni è stato ferito alla testa mentre disputava una partita del campionato regionale allievi nel vicentino. Il ragazzo è svenuto in campo ed è stato trasportato urgentemente all’ospedale di Vicenda con l’elisoccorso. Le sue condizioni sarebbero gravi.

15enne ferito alla testa durante una partita di calcio

L’incedente è avvenuto a Montecchio Maggiore, nel vicentino, nel campo dell’Alte Ceccato calcio. Si stava disputando la partita degli allievi con il Gazzo Padovano, squadra di cui fa parte il 15enne, che ricopre il ruolo di portiere, quando il giovane avrebbe ricevuto un colpo alla testa.

Elisoccorso - Immagine di repertorio
Elisoccorso – Immagine di repertorio

Avrebbe poi perso conoscenza subito dopo: sarebbero intervenuti immediatamente i medici delle due squadre che hanno subito allertato i soccorsi. Un elicottero del 118 è stato fatto atterrare nel campo e i sanitari del Servizio Sanitario di Urgenza ed Emergenza Medica hanno soccorso il ragazzo, che è poi stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Vicenza.

Gravi le condizioni, ma non sarebbe in pericolo di vita

Il ragazzo avrebbe un ematoma cerebrale, ma non sarebbe in pericolo di vita, nonostante le condizioni rimangano gravi. Sarebbe al momento ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale San Bortolo di Vicenza.

pallone da calcio vicino la porta. immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Purtroppo questi tipi di incidenti non sono insoliti durante le partite di calcio. La settimana scorsa un giocatore dell’Albanova è stato portato d’urgenza in ospedale dopo un violento colpo alla testa. L’arbitro ha interrotto la partita per permettere all’ambulanza di prelevare il ferito, fortunatamente non in gravi condizioni.