incendio a cogoleto


Un incendio sta sconvolgendo Cogoleto, tra Genova e Savona. Le fiamme sono alimentate dal forte vento che al momento impediscono i soccorsi. Le fiamme si sono pericolosamente avvicinate alle case ed è stata decisa l'evacuazione precauzionale di alcuni abitati della zona oltre alla chiusura del tratto autostradale della A10, Genova-Savona, tra i caselli di Arenzano e Varazze.

L'incendio di Cogoleto

Tutto è cominciato dopo le 23 di ieri sera, tra la località Maxetti e il quartiere di Capieso. Le fiamme però non si sono fermate e anzi, sono arrivate a minacciare anche alcuni ville indipendenti. Ora le persone minacciate dal fronte del fuoco sono state ospitate della scuola Don Milani mentre i soccorsi lavorano senza sosta. Le condizioni però sono difficile, il vento ha soffiato fino a 100 km orari rendendo tutto complicato per i vigili del fuoco, in arrivo da Genova, La Spezia, Massa e Piacenza, oltre ai volontari antincendio.

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 9.30 - Sembra poi che due case siano state avvolte dalle fiamme. Ancora non si conoscono le cause dell'incendio, ma la situazione sembra migliorare rispetto a questa notte.

Guarda il video



Rientrano gli sfollati

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 16.53 - È stata intanto riaperta lʼautostrada A10, chiusa questa mattina, e sono rientrati tutti gli sfollati che per precauzione avevano lasciato le loro case. Intanto comunque i carabinieri della Forestale escludono che l'origine delle fiamme sia di origine dolosa.