paolo brosio

Paolo Brosio, lasciata da poco l’Isola dei Famosi ad un passo dalla finale, ha partecipato alla puntata di Domenica Live, dove ha raccontato un po’ del suo passato, quel famoso scherzo della chiamata al Papa, e anche la triste notizia della morte del gatto, diventato famoso per un video girato molto online. Durante la puntata ci sarebbe dovuto essere un collegamento con la mamma di Brosio, ma pare che la signora avesse bisogno di riposo.

Il vecchio scherzo della chiamata con il Papa

Memorabile era stato lo scherzo delle Iene che riuscì a ingannare Brosio con una finta telefonata dal Papa. “Un anno dopo lo scherzo, Paolo Bonolis mi chiama e mi propone di fare gli spot per Mediafriends. Vanno in onda e il 9 aprile il papa mi chiama davvero. Ho pensato che fosse un altro scherzo e l’ho mandato a quel Paese. Invece era davvero lui“, ha raccontato tra le risate Brosio in trasmissione.


Il malore della mamma

Il mistero però si infittisce quando dallo studio ci si collega con la casa di Brosio, da dove dovrebbe intervenire la mamma. A comparire in video però c’è solo l’inviata di Domenica Live che racconta che la donna non si è sentita molto bene, e che ora sta riposando: “La signora è un vulcano ma ha una certa età. Per scrupolo abbiamo un medico. L’ho intravista, è arzilla, ma ha bisogno di riposare vista la sua età“. Niente di grave quindi, ma solo un po’ di stanchezza normale a una certa età. Brosio poi racconta che entrambi avrebbero fatto le ore piccole: “Ieri sera il circolo del tennis in cui gioco da anni mi ha fatto una festa. Quando sono tornato, alle 2 di notte, ho trovato la mamma ancora alzata, davanti alla tv, che guardava l’Isola“.

Brosio ha anche raccontato che tornato dal’Isola ha ricevuto una brutta notizia: mentre era lontano è morto il gatto Sushi. Il suo micio era diventato famoso durante una puntata di Storie Italiane quando aveva cominciato a perdere sangue in diretta, facendo spaventare molti.

Panico in diretta per Paolo Brosio: il gatto perde sangue
Paolo Brosio, la mamma, è uno dei frame del video in diretta a Storie Italiane