jean louis david negozio


È morto all'età di 85 anni Jean-Louis David, uno dei parrucchieri più noti e celebrati al mondo. Il fondatore dei saloni che portano il suo nome si è spento nella clinica in Svizzera dove era ricoverato. David era considerato uno dei coiffeur più importanti nell'ambiente, sia per l'originalità delle sue creazioni, sia per l'impressionante successo avuto con il suo marchio.

Jean-Louis David è morto a 85 anni: addio al grande parrucchiere

Amato da star e non, Jean-Louis David è stato uno dei più celebri parrucchieri al mondo. La sua morte è stata annunciata dall'emittente televisiva francese Bfmtv, e confermata dal gruppo Provalliance, proprietaria del marchio.

taglio di capelli Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Il parrucchiere aveva iniziato la sua parabola nella Parigi degli anni Cinquanta e nel giro di pochi anni è diventato un noto innovatore del campo grazie alla sua tecnica di taglio "dégradée", il suo famoso taglio scalato. Jean-Louis David ha saputo interpretare i cambiamenti della società, intercettando il gusto delle donne, stanche della pettinatura cotonata ormai sorpassata. Il gesto di rottura con la tradizione lo ha reso celebre e il parrucchiere è poi riuscito a cristallizzare il suo successo nel mondo continuamente in evoluzione della moda.

Un marchio di successo sotto ogni aspetto

La filosofia che ha guidato il lavoro di Jean-Louis David la chiarisce lui stesso: "Essere sempre al passo coi tempi e rispecchiare i clienti nell'evoluzione dei loro gusti e dei loro desideri nascosti". Questo approccio ha portato il suo marchio ad essere presente in 14 Paesi con centinaia di negozi. La sua linea di prodotti è diventata un punto di riferimento, con un fatturato milionario.