Ketty Spencer nipote di Lady d

Kitty Spenser, nipote di Lady Diana è la nuova regina di social e passerelle. Se già era famosa per il cognome e per alcune sfilate, dopo il matrimonio del cugino Harry la sua fama è aumentata vertiginosamente. I riflettori puntati su di lei, hanno poi, inevitabilmente, scatenato paragoni fra lei e la zia Diana, da cui ha sicuramente ereditato i tratti e lo stile.

Kitty, classe 1990, è nata dal primo matrimonio del padre Charles Spenser e la modella Victoria Aitken, matrimonio dal quale sono nati anche i fratelli Luis e le gemelle Eliza e Amelia.

Kitty Spenser, da brutto anatroccolo a cigno delle passerelle

Nel 1995 la famiglia di Kitty si trasferisce in Sudafrica e da qui inizia un periodo difficile che sfocia in quel terribile 1997, in cui Lady D muore e la madre di Kitty viene ricoverata per abuso di droga e alcol.

Da qui la separazione dei genitori. 

Kitty e i fratelli rimangono a vivere in Sudafrica con la madre. È una bimba in carne e sembra non poter reggere il confronto con le sorelle minori. Ma nel 2007, nel decennale per la morte della zia, si fa notare per la sua trasformazione. È ancora una ragazza imponente, ma la sua bellezza ed eleganza non possono lasciare i fotografi indifferenti.

Kitty ha 17 anni e inizia una vita mondana, dove viene paparazzata e notata per ogni cosa che fa. La sua altezza, il colore degli occhi, dei capelli e l’incarnato sono molto simili a quelli della zia e il paragone scatta inevitabile.

La sua vita è movimentata e all’inizio non si cura del suo aspetto o dei chili di troppo. Già nel 2015 inizia a sfilare per noti marchi, ma rimane comunque ai margini del mondo della moda. Nel 2018 al matrimonio del cugino Harry ha lasciato tutti a bocca aperta: ormai è una donna che si fa notare elegante e non passa inosservata la sua silhouette più curata.

Da quel momento è diventata una vera e propria star.

Kitty, ormai un nome sulla bocca di tutti

Per Kitty quindi l’anonimato è ormai solo un ricordo, ora è una modella richiesta, una donna affascinante. Intervistata da Harper’s Bazar ha rivelato di avere ormai quasi mezzo milione di fan su Instagram e di essere diventata dopo prime apparizione di pubbliche modella per Dolce e Gabbana e Bulgari, insieme a grandi modelle.

“I miei fan sono impazziti, ho dovuto disattivare le notifiche. Sfilare al fianco di Monica Bellucci e Carla Bruni è stato uno dei momenti più belli. Ero così ammirata da tutte quelle dee che mi sono dimenticata di posare o di avere un aspetto fotogenico” ha dichiarato.

E molto determinata ha anche affermato che per la moda non scenderà a compromessi con il suo aspetto: “Faccio tutto con coscienza, tengo al mio fisico. Se un marchio mi vuole mi deve prendere per quella che sono.”

Della famiglia reale preferisce non parlare: “Sulla Royal Family? Non ne posso parlare. Lo faccio in segno di rispetto verso i miei cugini”. Cugini a cui è rimasta molto legata.

Una bellezza decisamente diversa, più formosa ma non per questo meno elegante, che sta facendo emergere Kitty non solo peer essere la nipote di Lady D, ma anche per le sua capacità di diventare icona di moda.

Foto immagine in evidenza https://www.instagram.com/kitty.spencer