Altalena meteo tutta la settimana (Immagine di repertorio)

Meteo ballerino per l’Italia. Questa settimana le temperature si alzeranno e si abbasseranno, mentre sole e pioggia si daranno spesso il cambio. Da Nord a Sud, un’altalena meteorologica caratterizzerà le giornate degli italiani da mercoledì 10 a domenica 14 aprile. Attesi temporali sparsi a metà settimana e nel weekend. Alla base della forte instabilità c’è un canale d’aria fredda proveniente dal Nord dell’Atlantico, che scontrandosi con i flussi più caldi ed umidi provenienti dall’Africa acuisce la variabilità.

L’altalena inizierà già domani

Per domani prevista nuvolosità variabile e piogge sparse, specie sulle isole e sulle regioni del Nordest e della dorsale adriatica, la fascia più interessata dalla circolazione di bassa pressione proveniente dai Balcani.

Tra martedì e mercoledì, intanto, arriverà una nuova perturbazione da ovest, che colpirà prima la Sardegna e poi le regioni centrali sul Tirreno. Il resto della Penisola si godrà una breve pausa soleggiata prima di un nuovo peggioramento climatico. Tra la sera di mercoledì e giovedì, infatti, il cielo si coprirà di nubi anche al centro-nord, in particolare in Emilia Romagna, Liguria e Piemonte meridionale. Le temperature saranno in debole aumento al Sud, sulle isole e sul versante adriatico.

Meteo altalenante tra pioggia e sole (Immagine di repertorio)
Meteo altalenante tra pioggia e sole (Immagine di repertorio)

Previsioni incerte e in continua evoluzione

Un’altalena tipicamente primaverile caratterizzerà il resto della settimana, che vedrà temporali ed acquazzoni sparsi su tutta la Penisola alternarsi a schiarite e pause soleggiate.

Tra sabato e domenica è prevista una nuova ondata temporalesca. I venti resteranno moderati, mentre le temperature vedranno un leggero calo al Nord, in Sardegna e nelle regioni centrali tirreniche. Si escludono grandi sbalzi termici come quelli che hanno caratterizzato il mese di marzo. Nonostante l’andatura altalenante, le temperature si dovrebbero mantenere intorno alla media stagionale. Le previsioni sono tuttavia in continua evoluzione, pertanto si consiglia di seguire gli aggiornamenti in tempo reale. E di tener l’ombrello a portata di mano.

Prevista nuova ondata di temporali nel weekend (Immagine di repertorio)
Prevista nuova ondata di temporali nel weekend (Immagine di repertorio)