Massimo Giletti futuro Rai 1

Mentre  la stagione televisiva si avvia verso la fine (con il periodo di garanzia in scadenza a maggio), fervono i preparativi per i palinsesti della tv che vedremo a partire da settembre. Tra i vari nomi che rincorrono reti e programmi, quello a destare più curiosità è certamente quello di Massimo Giletti. Il giornalista “fatto fuori” dalla Rai ha trovato la sua “isola felice” in La7. Amato da dirigenti e pubblico (il suo Non è l’Arena fa sempre ottimi ascolti), Giletti però non ha mai escluso la voglia di tornare a casa, a parlare con il pubblico più vasto di Rai 1. Ma cosa succederà davvero? Arriva una nuova puntata di questo infinito tira e molla…

Le parole del “Signor La7”

Nelle ultime settimane si è detto di tutto. L’ipotesi più accreditata è stata quella di un possibile ritorno di Giletti in Rai al posto di Fabio Fazio. A quanto pare, però, il conduttore di Che Tempo che Fa resterà alla scrivania anche l’anno prossimo. E Giletti? A esporsi per primo è stato il presidente di La 7, Cairo, intervenuto alla presentazione del palinsesto Rai dedicato alla 102esima edizione del Giro d’Italia: “Non dico nulla finché non ho qualcosa di sicuro da poter annunciare. Giletti intanto è con noi fino al 30 giugno, sta facendo benissimo, è bravissimo, sono molto affezionato a lui anche a livello personale (…) Il rapporto è buono. Credo che ce la giocheremo”. Cairo fa quindi intendere di come i giochi siano ancora aperti tra Rai e La 7 e poi chiosa: “Sono un pessimo giocatore, non dico altro”.

Massimo Giletti Rai 1 o  La7
Massimo Giletti ai palinsesti La7

Massimo Giletti risponde

Con Cairo che mantiene ancora il riserbo e, anzi, paventa addirittura un’apertura, Giletti non si scompone (nonostante in passato avesse già dichiarato di aver preso una decisione). Raggiunto dall’Adnkronos, il conduttore ha spiegato di aver incontrato Cairo casualmente in banca (che, paradossalmente, sarebbe la filiale all’interno della Rai) e conferma la “situazione aperta”. Giletti dice: “Come ha detto il presidente Cairo resterò a La7 fino al 30 giugno. Dopo? Se non lo sa Cairo figurati io! Neanche a farlo apposta l’ho incrociato proprio stamattina in viale Mazzini perché abbiamo la stessa banca”. Le riserve dovranno, necessariamente, sciogliersi entro giugno.

Massimo Giletti La7 Non  è l'arena
Massimo Giletti a La7