Ali di pollo con piume

A Pechino uno dei tanti McDonald’s è appena finito sulla bocca di tutti (in senso figurato). Una storia nauseante, infatti, sta facendo il giro del web: la raccontano una mamma e una figlia. Le due protagoniste della vicenda hanno lasciato il pasto del McDonald’s a metà, in seguito ad una disgustosa scoperta: nelle ali di pollo che avevano ordinato c’erano ancora le piume attaccate.

Ordinano ali di pollo, poi la brutta sorpresa

Avrebbe dovuto essere un pasto come tanti altri. Le ali di pollo sono un piatto tipico, al McDonald’s.

La mamma ne ha ordinato una porzione per la figlia e la figlia ha cominciato tranquillamente a mangiare. Dopo diversi morsi, la scoperta: su alcune alette di pollo erano ancora presenti le piume, che avrebbero anche potuto far soffocare la bambina. Un’immagine piuttosto rivoltante. La madre si è sfogata sui social, postando le foto del piatto e rendendo pubblica la vicenda. “Mia figlia ora ha gli incubi e ogni volta che mangia ha la nausea” scrive la donna in un post, come riporta (in traduzione) il South China Morning Post.

La bambina per fortuna non ha lamentato problemi di salute dopo l’episodio, ma dal punto di vista psicologico è sicuramente rimasta traumatizzata.

Ali di pollo con piume
Un’altra immagine delle ali di pollo. Fonte: Guancha.cn

McDonald’s ha offerto un risarcimento

La donna, appena compiuta quella stomachevole scoperta, è andata a lamentarsi con lo staff del fast food. Per risarcirla, le è stata fatta un’offerta: quella di ricevere, in cambio, il prezzo del piatto moltiplicato per 10. Ma lei si è rifiutata e ha preferito denunciare pubblicamente la vicenda, forse anche per mettere sull’avviso tutti gli altri eventuali clienti.

La segnalazione è arrivata anche alla Food and Drug Administration. McDonald’s ha rilasciato delle scuse tramite i suoi ufficiali account social e ha garantito che l’indagine è attualmente in corso. Di sicuro c’è stata qualche falla nel controllo del cibo: purtroppo, per questa grande e famosa multinazionale non è la prima volta. Sarebbe bene sperare che fosse l’ultima.

(Immagine in evidenza: Foto delle ali di pollo. Fonte: Guancha.cn)