Cronaca

Meteo: a inizio settimana torna il sole, ma solo al Nord

Il sole torna a fare compagnia al Nord, almeno per la prima metà della settimana. Con l’arrivo del mese di maggio, tra lunedì 29 aprile e mercoledì 1 maggio, freddo e pioggia saranno niente più che un lontano ricordo. Ma solo per la parte settentrionale della nostra penisola. La fascia appenninica, e più in generale tutto il Centro-Sud d’Italia, saranno ancora oggetto di piogge sparse e tempo instabile, nonostante un rialzo delle temperature
pioggia

Aumentano le temperature e torna il sole, ma solo nelle regioni del Nord e sulle isole. Il freddo e il brutto tempo sono un lontano ricordo per l’intero Nord-Ovest che, rispetto alle aree del Centro-Sud, potranno godere di sole e temperature in aumento. Già a partire da martedì 30 aprile.

Bye bye temporali

Con la fine di aprile e l’inizio di maggio, i temporali che hanno interessato la nostra penisola fino a pochi giorni fa, ad ogni latitudine, sono destinati a lasciare il posto ad alte temperature in buona parte del Paese, dato che il termometro tenderà a salire già da martedì.

Le correnti di aria fredda che fino a lunedì 29 aprile hanno interessato buona parte d’Italia, dunque, dall’ultimo giorni di aprile migreranno verso le regioni balcaniche, lasciandoci entrare definitivamente in confidenza con sole e bel tempo.

Bel tempo in ritardo al centro sud

Dovranno pazientare ancora un po’, invece, le regioni italiane del CentroSud, alla luce delle probabili piogge sparse che, seppur di lieve entità, bagneranno a tratti alcune aree della zona appenninica, in particolar modo Toscana, Lazio, Abruzzo e Molise.

Soprattutto nel pomeriggio. Caleranno le correnti, e si alzeranno le temperature, ma sempre e solo per le regioni del Nord-Ovest.

Buon Primo Maggio!

Sarà un mercoledì dai due volti, invece, quello che inaugurerà il mese di maggio. Al mattino le temperature saranno mediamente alte su buona parte della penisola italiana. Nelle prime ore del pomeriggio, invece, nubi e temporali sparsi torneranno a far visita nella parte del Centro-Sud dello “stivale”. Soprattutto sul versante appenninico, portando instabilità nella seconda metà della settimana.

Potrebbe interessarti