Serena Rutelli rivece una lettera dalla sua madre biologica

Il momento topico della diretta del Grande Fratello di questa sera vede protagonista Serena Rutelli. La ragazza, che è stata adottata da Francesco Rutelli e Barbara Palombelli all’età di 7 anni, ha infatti ricevuto una lettera dalla madre biologica, che non vede da 20 anni.

La lettera della madre biologica di Serena

Dopo aver pensato all’ipotesi di aprire o meno la fatidica busta contenente la lettera, Serena Rutelli ha preso la decisione di aprirla. Ecco le parole di Maria, la madre biologica: “Ciao sono la vostra mamma, mi chiamo Maria. Io non vi ho mai abbandonato, sono state le circostanze della mia vita a fare certe scelte per non vivere nella miseria come vivo io.

Sono una clochard quindi non ho voluto questo per voi, però vi ho sempre nel mio cuore. Non vi chiedo nulla. L’unica cosa che vi chiedo è di rivedervi, sempre se lo desiderate. Tramite la signora Antonella con il suo aiuto e affetto che mi dimostra ho preso il coraggio di scrivervi e di riabbracciarvi. Vi voglio bene. La vostra mamma“.

La lettera della madre biologica di Serena
La lettera della madre biologica di Serena

La reazione di Serena

La reazione di Serena Rutelli alle parole della madre biologica è stata un misto di commozione e indifferenza.

La ragazza, visibilmente emozionata, ha infatti ammesso di non voler rivedere la sua madre biologica: “Sicuramente ci sono stati tanti motivi. Capisco tante cose e tanti problemi, ma non è una motivazione. E adesso rivederla per me sembra una cattiveria. Non ha senso per me e non voglio rivederla. Una madre e un padre ce l’ho quindi basta così“. A supportare la ragazza interviene anche Barbara D’Urso: “Non sentirti assolutamente in colpa o brutta e cattiva perché io avrei detto probabilmente la stessa cosa“.