Palermo, donna morta ritrovata in strada, interrogato il compagno

Questa notte, intorno alle 3, a Palermo, alcuni passanti hanno trovato il corpo di una donna morta. La vittima, una polacca di 44 anni, avrebbe una profonda ferita alla testa, non si ancora provocata da cosa. Potrebbe trattarsi di una caduta o potrebbe essere stata uccisa dal suo compagno. Il quale non è in stato di fermo ma è stato ascoltato dagli inquirenti. 

Cosa si sa finora sulla donna morta a Palermo

Una donna polacca di 44 anni, è stata trovata questa notte morta in strada a Palermo. Alcuni residenti hanno visto il cadavere intorno alle 3 e hanno subito avvertito la Polizia e il 118.

Non appena giunti sul luogo, in via Luigi Settembrini, nel quartiere Noce, gli agenti e i soccorsi, non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Anna Alexandra Hrynkiewicz, questo il nome della 44enne, riportato da La Repubblica, aveva una profonda ferita alla testa. Gli investigatori si sono subito diretti all’abitazione della vittima e lì hanno trovato il suo compagno, un 43enne palermitano con il quale conviveva. 

Via Luigi Settembrini, quartiere Noce, a Palermo. Immagine: Google Maps
Via Luigi Settembrini, quartiere Noce, a Palermo. Immagine: Google Maps

L’uomo è stato identificato e portato negli uffici della squadra mobile.

Non è in stato di fermo, ma gli inquirenti lo stanno interrogando per ricostruire quanto accaduto. 

Ambulanza
Immagine di repertorio

Le ipotesi

Alcuni vicini hanno riferito alla polizia di aver sentito la coppia litigare animatamente. Durante l’interrogatorio, il 43enne ha detto sin da subito che ieri sera lui e Anna Alexandra avevano litigato. Ha anche ammesso di aver alzato mani sulla donna: “L’avevo anche schiaffeggiata e lei è andata via di casa“. Secondo la polizia scientifica, la ferita della donna potrebbe essere compatibile con una caduta.

Ma le indagini continuano. Le ipotesi per il momento sono due: omicidio o incidente. Sicuramente verranno poste altre domande al compagno, e, intanto, gli agenti stanno ascoltando tutti i vicini di casa per andare fino in fondo alla questione. Sul cadavere della donna è stata disposta l’autopsia che verrà effettuata in queste ore. 

Immagine in evidenza: Polizia di Stato/Facebook