terence hill nei panni di don matteo

Qualcuno sta invadendo la corsia!“, e nessuno si sarebbe mai potuto aspettare che a tagliare il traguardo del Giro d’Italia sarebbe stato un ciclista d’eccezione, Terence Hill, nei panni di Don Matteo. Grande è stato lo stupore di tutti i presenti che mentre aspettavano i ciclisti si sono trovati di fronte il “prete” più famoso della televisione italiana.

Don Matteo in gran forma taglia il traguardo

In prossimità della tappa del Giro d’Italia Orbetello-Frascati, il 14 maggio, all’improvviso, Terence Hill ha invaso la corsia nei panni del personaggio che ha interpretato maggiormente negli ultimi anni, Don Matteo. A bordo dell’iconica bicicletta che ormai da quasi 20 anni Don Matteo guida nella serie televisiva, Terence Hill ha tagliato il traguardo, lasciando a bocca aperta tutti i fan della gara ciclistica più importante d’Italia.

Giunto al punto di arrivo, si è posizionato con entrambe le gambe da un lato solo, come fa di solito Don Matteo nella serie televisiva quando è in procinto di fermarsi con la bici, e si è poi abbandonato ad un gesto che simboleggia la fatica dei ciclisti che concludono la gara, gettandosi a terra con le braccia aperte. Insomma, proprio una bella sorpresa!

Don Matteo 12 in arrivo

Intervistato da Rai Radio 2, Terence Hill ha rivelato di esser sempre stato un grande fan del Giro d’Italia e, probabilmente, l’incursione durante la gara che ha stupito tutti era anche finalizzata a promuovere la dodicesima stagione di Don Matteo. Infatti, a partire dal 20 maggio, a Spoleto, inizieranno le riprese con il primo ciak. Ci si attendono grandi cose dalla prossima stagione della serie televisiva prodotta da Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction che dovrebbe essere trasmessa nel 2020, quando Don Matteo compirà 20 anni.