Megan Gale

Megan Gale, modella e testimonial dell’allora operatore Omintel, è diventata famosa in Italia negli anni 90, scopriamo insieme cosa fa oggi.

Megan diventa il volto italiano in televisione

L’immagine di Megan Gale, con il suo sguardo magnetico e il fisico statuario e quell’inconfondibile accento, era dappertutto. Lo spot televisivo di Omnitel, nome originario dell’attuale gestore telefonico Vodafone, era diventato un vero e proprio tormentone in Italia.

Megan nei vari spot di cui era testimonial compiva le avventure più ardite: pattinava sul Guggenheim di Bilbao, scalava lo Space Needle di Seattle e si tuffava da scogliere a picco sul mare. I cartelloni pubblicitari mostravano dappertutto la bella immagine della modella australiana.

Pubblicità Omitel
Il volto di Megan gale nella campagna pubblicitaria Omintel

Megan approda al cinema italiano

Nel 1999 Megan approda sugli schermi italiani,iniziando a prendere parte ad uno dei classici cinepanettoni italiani, Vacanze di Natale 2000 di Carlo Vanzina mentre nel 2000 partecipa a Body Guards – Guardie del corpo di Neri Parenti. Arriva anche in tv, affiancando la regina della televisione Raffaella Carrà nel Festival di Sanremo anno 2001. Nello stesso anno è testimonial di Oreal cosmetici.

Megan Gale oggi

Nel 2008 Megan decide di ritirarsi dalle passerelle dopo aver lavorato per una storica emittente australiana e aver condotto alcuni show.

Nel 2015 ha partecipato alla pellicola Mad Max: Fury Road di George Miller. 

Da qualche anno è legata all’affascinante giocatore di football australiano Shaun Hampson.

Megan Gale e i suoi bambini
Megan Gale insieme ai suoi figli
Fonte Instagram

Insieme hanno avuto due bambiniRiver Alan Thomas Hampson 4 anni e la piccola Rosie May, nata a settembre del 2017.

Megan ha sempre parlato in passato del suo grande desiderio di diventare mamma senza perdere mai le speranze, nonostante le difficoltà.

Lei stessa, tempo fa ha dichiarato al riguardo: “Non bisognerebbe mai chiedere ad una donna perché non ha ancora avuto figli. È un argomento troppo delicato“.

Un tema delicato che sicuramente ha fatto soffrire Megan come tante altre donne nel mondo e proprio per questo motivo la bella australiana ne ha voluto parlare.