carabinieri volante

India Muccioli aveva solo 18 anni. La ragazza era la figlia di Andrea, l’erede del fondatore della comunità di San Patrignano, Vincenzo Muccioli. La ragazza è stata trovata morta in un appartamento di Rimini.

Cosa è successo a India

Stando a quanto rivelato dal Corriere della Sera, India è stata ritrovata nella casa del nonno, di cui aveva le chiavi, morta di fianco a un barbecue. In casa un forte odore di bruciato e di fianco al corpo il sacchetto della carbonella aperto. Sembra che al momento in casa non siano state trovate tracce di altri persone.

La possibilità più concreta, ora, è che la giovane sia morta per il fumo della carbonella, ma per averne la certezza bisognerà attendere i risultati dell’autopsia che verrà eseguita nelle prossime ore.

Sembra che India abbia raggiunto la casa del nonno dopo una lite con il padre. Dopo aver raggiunto la casa del centro di Rimini potrebbe aver acceso il barbecue per scaldarsi e poi essersi addormentata. Non si esclude al momento l’ipotesi del suicidio, ma la giovane non ha lasciato messaggi e non sembrano esserci segni.