ambulanza ospedale maggiore

Un bimbo di appena 3 anni è caduto dal balcone mentre stava giocando con il fratello a palla. La palla è finita in strada tra un gioco e l’altro e il piccolo si è lanciato disperato per riprendere la palla, cadendo dal balcone. L’abitazione si trova a Zocca, in località Casa Miro in una palazzina di via Mattioli.

La caduta dal balcone

I genitori li stavano osservando poco distanti, così quando il bambino è caduto, la madre è corsa subito in strada, ma già in quei primi momenti le condizioni del piccolo sono apparse gravi.

La casa si trova al primo piano, ma il piccolo ha comunque fatto un volo di 3 metri prima di battere la testa al suolo. Immediatamente i soccorsi hanno portato il bambino all’ospedale Maggiore di Bologna dove ora si trova ricoverato in rianimazione.

I carabinieri sono arrivati poco dopo per chiarire quanto successo in casa, ma sembra che tutto verrà catalogato come incidente domestico. I genitori sono disperati per non essere riusciti a intervenire in tempo per evitare la caduta del piccolo.