lampeggianti di un'auto della polizia

Per il piccolo Ruben, un bimbo di soli 2 anni, non c’è stato niente da fare. Il corpo è stato ritrovato nella acque infestate dai coccodrilli a tre giorni dalla sua scomparsa. I genitori lo avevano perso di vista per pochi attimi, prima che le sue tracce si perdessero per sempre. La tragedia è avvenuta nella penisola di Cape York, in Australia, in un’area in cui le ricerche si erano concentrate senza esito. Il cadavere è stato recuperato dai sommozzatori.

Bimbo scomparso: trovato morto dopo giorni

Sono trascorsi tre interminabili giorni, per la famiglia del piccolo Ruben Scott, prima che la realtà si materializzasse in tutta la sua drammatica essenza. Il bimbo era scomparso nel Queensland, in una zona a ovest della penisola di Cape York, ed è lì, in una diga, che i sommozzatori hanno ritrovato il suo corpo.

Per il bambino di 2 anni non c’è stato nulla da fare: secondo le ricostruzioni sarebbe caduto nelle acque infestate da decine di coccodrilli, finendo per morire.

La scomparsa risale al 4 giugno scorso, quando una distrazione dei genitori avrebbe determinato il dramma. Mamma e papà hanno partecipato senza sosta alle ricerche, ma tutto è stato vano.

L’appello della mamma di Ruben

Natasha Scott, madre della piccola vittima, nell’immediatezza della scomparsa aveva condiviso un disperato appello sui social, chiedendo la massima attenzione agli abitanti del posto.

Come sapete, il mio piccolo Ruby è scomparso, l’ho visto l’ultima volta ieri pomeriggio alle 17:44. Ho al mio fianco tutte le persone che possono aiutarmi a trovarlo. Vi ringrazio tutti per quello che state facendo per noi, le condivisioni aiutano“.

Parole che purtroppo non sono servite a restituirle il suo bimbo, che i soccorritori avrebbero trovato poi senza vita in quell’inferno d’acqua e rettili.



Un team di psicologi e pediatri, che stava seguendo da vicino la vicenda, aveva informato la famiglia delle scarse probabilità che il minore potesse uscire sano e salvo da un territorio come quello in cui si era perso.