pippo franco

Pippo Franco è stato ospite del programma Storie Italiane, di Eleonora Daniele. La padrona di casa ha voluto rintracciare le cause che hanno portato Pamela Prati a inventare tutta una storia con “Mark Caltagirone”, una persona che non esiste.

La verità di Pippo Franco

La storia di Pamela nasce da una sua fragilità e anche da un mondo che ora vive di cose assurde e disumane che i programmi ora si nutrono di fake news, scandali e litigi“, comincia Pippo Franco, attaccando chi ha dato spazio alla storia. Eleonora Daniele ha però preso le difese di chi ha raccontato la sua storia: “Tutto è nato da cose che ha fatto lei. Non è che le televisioni, i siti e i giornali l’hanno obbligata a dire che si sposava con uno che non esisteva“. “Io continuo a proteggerla e provo affetto“, sottolinea lui continuando a ricercare le motivazioni della Prati nella sua sensibilità e fragilità oltre che nel bisogno di tornare in tv. “È stata spinta a creare un caso che le giovasse e che venisse fuori un po’ di lavoro, delle presenze televisive. Nel suo intento è riuscita“, spiega.

Eleonora Daniele con le mani alzate
Eleonora Daniele durante la trasmissione Storie Italiane

Pippo Franco contro Barbara d’Urso

Pippo Franco ha deciso però di puntare il video sulle trasmissioni e alla fine attacca Barbara d’Urso per una vecchia storia: “La cosa che più mi scandalizza è tutto quello che c’è intorno. Oggi se non fai programmi di questo tipo, come la d’Urso che ha detto che ho visto la Madonna, non si fanno. Allora lei è cascata pure in questa trappola“. La conduttrice allora lo ferma subito: “Non parlo né delle altre conduttrici, né degli altri programmi. Questo è un tuo pensiero e io non entro nel merito del lavoro di altre colleghe. Io sono una che parla bene delle colleghe, mai male. È un tuo pensiero, io non entro nel merito“.