auto della polizia

Caos nella notta a Roma in zona Eur, dove un 24enne ha investito quattro persone con la sua auto a seguito di una lite. Il ragazzo li ha travolti mentre si stavano recando presso la stazione della metropolitana; due di loro sono stati trasportati in codice rosso in ospedale, le loro condizioni sono gravi. Sul caso indagano gli agenti del commissariato Esposizione che al momento stanno ancora chiarendo i punti della vicenda. 

Eur: investe quattro persone dopo una lite

Stando a quanto emerso fino ad ora, il 24enne avrebbe agito a seguito di una violenta lite tra il suo gruppo di amici e un altro. Il tutto è avvenuto fuori da una discoteca della zona, dove i ragazzi avevano appena terminato di passare la serata. Quando i due gruppi si sono separati, il ragazzo, alla guida della sua polo ha seguito gli avversari e li ha travolti con l’auto preso viale di Val Fiorita. 

Il 24enne è stato identificato e fermato dagli agenti di polizia, al momento si trova lì ed è stato sottoposto a controlli di rito ed esami tossicologici. Al momento si apprende che le condizioni di due dei ragazzi investiti sono gravi.

Un’altra aggressione ai danni di un giovane straniero

Sempre nello stesso orario, un giovane ragazzo egiziano è stato ferito al fianco da una coltellata. Trasportato d’urgenza presso l’ospedale Sant’Eugenio, le sue condizioni sono stabili. Gli inquirenti sono sulle tracce del suo assalitore che, secondo le testimonianze raccolte, sarebbe fuggito a bordo di un’auto. 

Le condizioni degli investiti

AGGIORNAMENTO DELLE 12- Il 24enne è accusato do tentato omicidio e lesioni stradali gravi; gli inquirenti sono ora sulle tracce degli altri ragazzi della sua comitiva. Per quanto riguarda le condizioni dei ragazzi investiti, per due di loro solo ferite lievi con prognosi dai 10 ai 15 giorni. Mentre per quanto riguarda i ragazzi trasportati in codice rosso, non sono in pericolo di vita, per loro sono però previsti interventi chirurgici a seguito di gravi lesioni al volto e alle gambe.