la giovane mamma scomparsa

Momenti di grande apprensione a Settimo Torinese, prima cintura di Torino, dove da giovedì non si hanno più tracce di Jennifer Todisco, giovane mamma di 29 anni. Sul caso indagano i carabinieri mentre la famiglia lancia appelli disperati per ritrovarla.

Torino: Jennifer scomparsa da giovedì

Sui social è un tam tam di messaggi e post che mostrano il volto di Jennifer Todisco, 29enne residente a Settimo Torinese e mamma di una bimba piccola, della quale non si hanno più notizie da giovedì. Sul caso indagano i carabinieri, ma al momento le informazioni sono scarne.

Secondo quanto raccontato dalla sorella Luana, Jennifer, 30 anni il prossimo 31 luglio, aveva detto che sarebbe scesa a fumare una sigaretta, questo lo scorso giovedì e da allora non ha fatto più ritorno.

Da allora nessun segno di lei, né messaggi né chiamate e pare che nessuno nella zona l’abbia vita. Dopo le 48 ore canoniche da osservare la famiglia ha presentato denuncia formale ai carabinieri di Settimo Torinese.

Jennifer Todisco: l’identikit della donna scomparsa

Jennifer è una giovane donna dai lunghi capelli scuri e gli occhi chiari. Al momento della scomparsa indossava una lunga maglia nera e dei leggins; un segno che la contraddistingue è un tatuaggio a forma di occhio azzurro posizionato sul décolleté, proprio sopra il seno sinistro.

La giovane è conosciuta anche a Volpiano, altro centro abitato in provincia di Torino, non molto distante dal luogo della scomparsa. Secondo alcune indiscrezioni, riportate da fonti locali, la donna sarebbe stata vista camminare intorno alle 10 di sera di venerdì 7 giugno nella periferia di Torino, in zona barriera di Milano.

L’appello sui social della sorella

Sui social si rincorrono i post che segnalano la scomparsa della giovane donna. A lanciare il tam tam mediatico è stata la sorella di Jennifer, Luana, che su Facebook scrive: “Se qualcuno ha visto mia sorella Jennifer Todisco mi contatti immediatamente”, e poi aggiunge: “Non si sa assolutamente dove possa essere!