controllore sul treno

La foto che vede come protagonista Alessandro Pipero patron del ristorante stellato Pipero Roma è diventata virale. L’uomo ha trovato una soluzione comica e molto geniale per non essere disturbato dal controllore mentre dormiva sul treno.

La soluzione geniale

È capitato più o meno a tutti, almeno una volta nella vita, di viaggiare sul treno e di lasciarsi andare tra le braccia di Morfeo, cadendo in un sonno profondo favorito magari dai dondolii e dai cigolii del mezzo di trasporto, per poi essere svegliati all’improvviso dalla voce del controllore che deve verificare se abbiamo il biglietto.

Per evitare quella sensazione di fastidio che segue al brusco risveglio, il patron di un ristorante stellato di Roma, Alessandro Pipero, ha avuto un’idea comica e geniale allo stesso tempo. L’oste ha scritto sulla sua fronte il codice del biglietto e poi ha immortalato il suo gesto scattandosi una foto che ha condiviso su Instagram. Per spiegare il significato di una foto altrimenti difficilmente decifrabile, ha accompagnato lo scatto con questa didascalia: “Così il controllore non mi sveglia“.

Visualizza questo post su Instagram

Così il controllore non mi sveglia.

Un post condiviso da Alessandro Pipero (@piperoalessandro) in data:

La foto diventa virale

La foto che ritrae il volto di Alessandro Pipero con la fronte segnata dal codice del suo biglietto era chiaramente una burla che però sta facendo molto parlare di lui. In tanti hanno poi interagito con il suo scatto commentandolo. Tra chi ne ha riso di gusto, c’è anche qualcuno che ha scritto sotto la foto: “A te Einstein ti parcheggia la macchina“.

In ogni caso, vedere la sua foto fare il giro del web ha suscitato la reazione del patron del ristorante stellato che ha commentato con un “No, vabbè” assai ironico la condivisione dello scatto da parte di testate giornalistiche: sicuramente non si aspettava che quella foto, che era poi solo uno scherzo, diventasse tanto popolare.