Sigaretta

Beverly Hills si impegnerà presto in un’eroica battaglia per promuovere salute e benessere pubblici dei suoi abitanti. Dal 2021, infatti, la città californiana (nella quale risiedono molte delle più note stelle dello spettacolo) vieterà la vendita del tabacco, in tutte le sue forme.

La decisione unanime: niente più fumo

Dall’1 gennaio 2021 i fumatori non troveranno tabacco o sigarette a Beverly Hills. Il consiglio comunale ha votato: la decisione è stata presa all’unanimità. Negli Stati Uniti, secondo la National Association of Tobacco Outlets, questo caso è il primo del suo genere. Non solo tabacco sfuso e masticabile, non solo sigarette e sigari, ma anche narghilè e sigarette elettroniche verranno messi al bando: così riporta la CNN. Tutti i rivenditori di tabacco saranno coinvolti, a partire dalle stazioni di servizio, passando per i negozi di alimentari e arrivando alle farmacie. È prevista, però, qualche eccezione: i locali dedicati ai fumatori di sigari rimarranno attivi e gli hotel potranno continuare a vendere tabacco agli ospiti. “Questa decisione riflette i valori della nostra comunità”, ha affermato il sindaco di Beverly Hills, John Mirisch. “Abbiamo preso l’iniziativa di limitare il fumo e promuovere la salute pubblica. Qualcuno doveva cominciare, così abbiamo cominciato noi”.

Le proteste dei rivenditori e i dubbi sull’efficacia

Naturalmente le polemiche non sono mancate. Molti fra i rivenditori, infatti, hanno protestato: le entrate delle attività commerciali potrebbero subire, infatti, delle notevoli perdite. Anche il flusso del turismo cittadino potrebbe essere influenzato negativamente. Il consiglio comunale ha quindi stabilito di valutare gli effetti sul turismo nell’arco di tre anni a partire dal 2021. D’altro canto, la National Association of Tobacco Outlets ha mostrato un certo scetticismo nei confronti di questa importante ordinanza: il dubbio è che l’utilizzo del tabacco, a conti fatti, non diminuisca. Probabilmente i fumatori adulti ed abituali cercheranno delle soluzioni alternative per ottenere il tabacco, per esempio recandosi ad acquistarlo nelle città vicine.

Tabacco. Immagine di repertorio

Tabacco