ambulanza

Una donna di 85 anni è morta questo pomeriggio a Teulada, provincia di Cagliari. Secondo le prime ricostruzioni si è trattato di un drammatico incidente. L’anziana era su una sedia a rotelle che disgraziatamente è finita in mare.

La donna si trovava presso il porticciolo insieme ad un accompagnatore, probabilmente un parente, quando è finita in acqua. Alcuni passanti hanno tentato di tutto per salvarla ma nonostante l’averla tirata fuori dall’acqua in breve tempo, i tentativi di rianimazioni portati avanti dagli operatori del 118 non hanno avuto esito positivo; per la donna non c’è stato nulla da fare. Sul caso sono in corso gli accertamenti dei carabinieri.

Cagliari: donna su una sedia a rotelle finisce in mare

Secondo quanto ricostruito, la donna era uscita dalla casa di riposo in cui viveva insieme ad un accompagnatore, forse un parente, per fare un giro all’aria aperta. Giunti nei pressi del porticciolo, forse per una distrazione della persona che si trovava con lei, la sedia a rotelle è scivolata verso il mare, finendoci dentro. La donna è caduta in acqua ed è morta annegata. Stando alla dinamica dei fatti, il punto in cui si trovavano era lievemente in pendenza, è stato per questo che la carrozzina avrebbe preso velocità diventando impossibile da fermare.

Alcuni testimoni si sono gettati in acqua in soccorso della donna, riportandola a terra, purtroppo però non c’è stato nulla da fare. Quando sono sopraggiunti gli operatori del 118, non sono stati in grado di rianimarla. Le manovre di rianimazione sono andate avanti per circa 30 munuti prima di confermare il decesso.

Accertamenti in corso da parte dei carabinieri

Al momento sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri della stazione di Teulada e il Nucleo Operativo della compagnia di Carbonia. Al vaglio degli inquirenti c’è la dinamica dei fatti ed eventuali responsabilità; la salma della donna è stata trasportata in obitorio.