scomparsi

Paura ad Avellino dove una famiglia vuole sapere che fine hanno fatto una donna e suo figlio, scomparsi nel nulla dallo scorso 4 luglio. Sui social si rincorrono gli appelli della zia del bambino che vuole disperatamente sapere dove si trova il piccolo e sta bene.

L’appello sui social

URGENTE: è scomparso mio nipote di mesi 8, alessandro jad schiavone ,non si hanno tracce di lui e mia cognata Meftah sfia (la mamma) dall’4/luglio“, sono queste le parole che si rincorrono in queste ore sui social. Una zia vuole sapere dove sia finito suo nipote, un bimbo di appena 8 mesi, che non vede ormai da giorni.

Condividete il post, se l’ha avvistate mi contattate immediatamente, oppure segnalate alle forze dell’ordine,grazie“, chiede ancora al popolo dei social che accoglie il suo appello e non solo. Nei commenti ai post della donna alcune persone hanno lasciato alcuni aggiornamenti sugli ultimi avvistamenti della donna. Sul caso al momento indagano i carabinieri di Monteforte Irpino.

Le parole disperate della zia

“Questa donna di nome safia di nazionalità marrocchina giovedi 04/LUG alle 17:30 circa ad Avellino ha fatto perdere le proprie tracce portandosi via con se mio nipote alessandro schiavone di 8 mesi , dalla suddetta data ha spento i telefonini e noi familiari non abbiamo notizie di dove abbia portato il bambino“, ha raccontato ancora la zia sui social.

Ci preoccupa sapere come sta e con chi sta il bambino, pertanto chiunque può darci notizie del piccolo per cortesia mi contatti immediatamente oppure se l’ha avvistate avvertitele forze dell’ordine“, conclude. Nel post anche le foto della donna e del bambino, nella speranza di ritrovarli il prima possibile o di avere almeno loro notizie.