Cronaca

Claudia Nainggolan confessa: “Inizio la chemioterapia, ho paura”

La donna si è detta intimorita ma ha molta grinta e ha provato a mettere da parte la negatività per affrontare al meglio la terapia
Claudia Nainggolan

Claudia Lai, moglie del centrocampista dell’Inter Radja Nainggolan, ha un tumore. È stata proprio la donna, con coraggio, a renderlo noto. Cercando di fare forza in primis a se stessa, e, in secondo luogo, a tutte le persone che stanno combattendo contro lo stesso male e che, come lei, devono o dovranno affrontare la chemioterapia.

Il post di Claudia Nainggolan

Claudia Lai è la moglie del calciatore dell’Inter Radja Nainggolan dal 2011, i due hanno due figlie, Aysha e Mailey. Sono parole piene di coraggio quelle scritte dalla moglie del calciatore e affidate a Instagram. Un modo per mettere da parte la negatività del momento, pensare solo alle persone vicine ma anche a quelle che stanno affrontando la sua stessa situazione.

Con questo post pubblicato sui social network Claudia Lai ha voluto spronare se stessa ad affrontare con grinta la chemioterapia e, in qualche modo, ha reso noto di aver preso coscienza di ciò che sta succedendo. La didascalia, che accompagna una foto in cui la signora Nainggolan appare raggiante, inizia così: “È da 1 mese che mi sveglio la mattina sperando si tratti solo di un incubo.. è da 1 mese che mi sveglio la mattina e realizzo di vivere dentro ad un incubo“.

La donna ha poi annunciato: “Ho sperato che questa giornata arrivasse il più tardi possibile ma non è stato cosi.. le giornate sono volate e con loro anche la mia allegria.. da oggi inizierò un nuovo percorso della mia vita.. la CHEMIOTERAPIA“. E ha continuato con una riflessione: “E chi lo avrebbe mai detto che Claudia per una volta nella vita avrebbe avuto PAURA di iniziare una nuova giornata.. paura è dire poco.. che dire, dopo secchiate di lacrime versate, è ora di andare a combattere questa brutta bestia“.

Il ringraziamento per le persone care e la forza per gli altri nella stessa situazione

Nonostante il carico emotivo, Claudia Lai non ha dimenticato i suoi cari, amici e familiari che le sono stati vicini dandole la forza per andare avanti e affrontare questa situazione.

Ha voluto dedicare un ringraziamento a tutti loro, ma anche dare speranza e positività a chi si trova nella sua stessa condizione. “Ringrazio con tutto il cuore la famiglia e gli amici che mi hanno aiutata a vivere al meglio questo mese di relax dandomi tutta la forza e la positività necessaria ad affrontare tutto…ma soprattutto hanno saputo gestire ogni mio malumore (con un alto livello di sopportazione)“, ha scritto la moglie del calciatore. Infine, l’in bocca al lupo: “IN BOCCA AL LUPO A ME E A TUTTE LE PERSONE CHE STANNO VIVENDO IL MIO STESSO INCUBO..“, augurio che si è concluso con l’hashtag #nonperderemaiilsorriso.

Visualizza questo post su Instagram

E’ da 1 mese che mi sveglio la mattina sperando si tratti solo di un incubo.. è da 1 mese che mi sveglio la mattina e realizzo di vivere dentro ad un incubo. Ho sperato che questa giornata arrivasse il più tardi possibile ma non è stato cosi.. le giornate sono volate e con loro anche la mia allegria.. da oggi inizierò un nuovo percorso della mia vita.. la CHEMIOTERAPIA. E chi lo avrebbe mai detto che Claudia per una volta nella vita avrebbe avuto PAURA di iniziare una nuova giornata.. paura è dire poco.. che dire, dopo secchiate di lacrime versate, è ora di andare a combattere questa brutta bestia ?‍♂️? ringrazio con tutto il cuore ❣ la famiglia e gli amici che mi hanno aiutata a vivere al meglio questo mese di relax dandomi tutta la forza e la positività necessaria ad affrontare tutto…ma soprattutto hanno saputo gestire ogni mio malumore (con un alto livello di sopportazione) IN BOCCA AL LUPO ? A ME E A TUTTE LE PERSONE CHE STANNO VIVENDO IL MIO STESSO INCUBO.. ?? #nonperderemaiilsorriso

Un post condiviso da ✨?✨ℂℒᎯUⅅℐᎯ ?????????? ✨?✨ (@claudia_lai_nainggolan) in data:

Immagine in evidenza: Claudia Nainggolan. Fonte: Claudia Lai Nainggolan/Instagram

Potrebbe interessarti