treno

Terribile scontro in Francia che riporta a galla riflessioni sulla qualità e sicurezza dei passaggi a livello: ieri mattina, poco prima delle ore 10, nel comune di Avenay-Val-d’Or, nella Marna, un treno regionale si è scontrato con un’auto: a bordo c’erano 4 persone, tutte morte. Tra le vittime 3 sono minori.

Scontro tra treno e auto

Un treno che proveniva da Epernay e viaggiava verso Reims si è scontrato a un passaggio a livello con un’auto. Il bilancio è drammatico: 4 morti e circa 4 feriti. Le vittime sono una donna di 30 anni, una bambina di 10 anni e altri due, un maschio e una femmina, di 2 anni.

A rivelarlo Philippe Maussire, sindaco della città.

A bordo del treno si trovavano 24 persone, 4 di queste, stando a quanto rivelato dalla prefettura, sarebbero rimaste ferite, nessuna comunque in modo grave. Tutti i feriti sono stati soccorsi in un campo creato vicino alla zona dello scontro. Illeso, invece, il macchinista del treno che naturalmente ha subito un forte shock.

La ricostruzione di quanto accaduto

Da una prima ricostruzione sembra che l’auto abbia colpito una delle barriere del passaggio a livello. Poco dopo il primo scontro, l’auto sarebbe stata investita dal treno regionale.

L’auto a quel punto è stata proiettata a 50 metri dall’incrocio tra le strada e i binari dove è avvenuto lo scontro.

Gli uomini della polizia hanno aperto le indagini per capire cosa sia veramente accaduto e quindi il perché della morte di quelle persone.