carla bruni e nicolas sarkozy

Non è la prima volta che Carla Bruni racconta di essere molto gelosa di suo marito, l’ex Premier francese, Nicolas Sarkozy, infatti, già in una puntata di Verissimo, aveva rivelato di essere una partner molto possessiva. Adesso, arriva la conferma durante la trasmissione radiofonica Femmes puissantes, in cui la cantante ed ex First Lady francese ha ribadito il concetto.

Di fronte a un tradimento: “Capace di tagliargli le orecchie e la gola”

Poche parole ma molto eloquenti per far sì che chi deve intendere, intenda: così Carla Bruni sembra spiegare la sua gelosia, con una serie di messaggi intimidatori neanche troppo velati a suo marito, l’ex Premier francese Nicolas Sarkozy.

Chiaramente, i toni sono scherzosi e subito dopo aver lanciato il suo avvertimento, Carla Bruni chiarisce che si tratta di parole ironiche, di uno scherzo, pur ammettendo che rimarrebbe molto delusa da un eventuale tradimento.

In ogni caso, la ex First Lady francese ci va giù pesante per spiegare quanto sia gelosa agli ascoltatori di Femmes puissantes: “Se fa il brillante con una bella donna sarei capace di tagliargli le orecchie e la gola nel sonno. Ma sarebbe un crimine passionale, uscirei presto di prigione e mi metterei a fare la vedova allegra.

Quindi non lo farà“.

Carla Bruni chiarisce la sua battuta

Dopo 11 anni di matrimonio, può accadere che l’amore si affievolisca e lasci il posto ad altri sentimenti, ma questo non sembra assolutamente essere il caso di Carla Bruni e Nicolas Sarkozy. La cantante si dichiara ancora innamoratissima di suo marito e chiarisce la sua battuta: “Scherzi a parte, ci rimarrei malissimo. Preferirei non sapere. Sono una moglie innamorata. Sono italiana“.

Poi, alla domanda della giornalista che le chiede se sarebbe disposta a fare qualsiasi cosa per un uomo, la modella risponde mettendo ancora una volta in evidenza quanto profondo sia il suo sentimento per suo marito: “Per un uomo no, ma per lui sì“.