Darren e Carolyn Carter, Legelela Safaris

Una coppia canadese si è fatta fotografare durante un bacio. Un’immagine come tante, se non per il fatto che davanti ai due coniugi faceva bella mostra di sé il corpo di un leone appena ucciso. La foto di Darren e Carolyn Carter, di Edmonton, è stata inizialmente pubblicata sulla pagina Facebook di Legelela Safaris, una compagnia sudafricana che vende pacchetti di viaggio e caccia. La vicenda ha presto fatto il giro del mondo, suscitando l’indignazione degli animalisti e richiamando l’attenzione dei mass media. I commenti negativi degli utenti sono stati tanto numerosi da spingere sia la coppia, sia la compagnia di safari, a chiudere tutti i propri profili social.

Un duro lavoro sotto il caldo sole del Kalahari

Secondo quanto riporta il Mirror, la coppia si occupa di tassidermia (la preparazione e l’imbalsamazione dei corpi degli animali) gestendo un’attività a livello professionale. Un particolare, questo, che non è certamente piaciuto alle associazioni di animalisti, come la PETA, che hanno manifestato il proprio dissenso. Non è stato nemmeno d’aiuto il commento, poi rimosso, inserito dalla Legelela Safaris sotto l’immagine, che recitava: “Un duro lavoro sotto il caldo sole del Kalahari… ben fatto. Un leone spaventoso“. Interpellato dal Mirror sulla questione, Darren Carter ha dichiarato: “Non siamo interessati a commentare quanto accaduto, la vicenda è diventata troppo politica“.

Le parole degli animalisti

In effetti, oltre ai commenti dei semplici utenti, si sono registrate anche le prese di posizione di chi, come Eduardo Goncalves, fondatore della campagna Ban Trophy Hunting, si occupa della salvaguardia degli animali: “Non c’è niente di romantico nell’uccidere un animale innocente – ha dichiarato a proposito della foto – Sembra che si tratti di un leone addomesticato, ucciso in uno spazio recintato, allevato con in solo scopo di diventare il soggetto di un selfie. Questa coppia dovrebbe vergognarsi“. Va anche detto che l’indignazione generale, come spesso avviene nei social, ha poi preso una deriva forse eccessiva.

Sono stati proprio i commenti più duri, probabilmente, a spingere i due coniugi a rimuovere ogni traccia dei loro account e della foto incriminata.

(Immagine in alto: Darren and Carolyn Carter con il leone. La foto era stata pubblicata sulla pagina Facebook di Legelela Safaris, poi cancellata)