Messi

Mackenzie O’Neill è il tifoso più fortunato del mondo. A 11 anni ha incontrato su una spiaggia di Antigua, mentre era in vacanza, uno dei calciatori più forti del mondo, Leo Messi.

Un tifoso e un calciatore

Un bambino era in vacanza in un resort ad Antigua, con la propria famiglia, quando, come tutti i bambini della sua età, si è messo a giocare a palla in spiaggia. Ad un certo punto sono intervenuti altri giocatori “improvvisati”: Lionel Messi e il figlio Thiago.

Il racconto della partita

Mackenzie ha raccontato al quotidiano argentino Ole: “Messi era con la sua famiglia in spiaggia.

Ero da solo e ho cominciato a calciare la mia palla a pochi passi da dove si trovavano. Suo padre Jorge mi ha lanciato il pallone chiedendomi se volevo giocare con loro: abbiamo continuato con Leo e Thiago per 45 minuti“. I giornali però sono intenzionati a scoprire il lato più privato del calciatore che pare si sia comportato come un genitore normale: “Si è comportato come un normale papà, ho anche capito che a Messi è piaciuto molto vedere suo figlio giocare con altri bambini“.

Guarda il video