andrea cuccu

Era scomparso il 25 luglio scorso da Carbonia, città sarda in cui viveva, Andrea Cuccu, un artigiano 45enne con una grande passione per la pesca. Di pochi minuti fa, è la notizia del ritrovamento del suo corpo senza vita.

La scomparsa di Andrea Cuccu

Dal 25 luglio scorso né i familiari né gli amici di Andrea Cuccu avevano più avuto notizie di lui. Era sparito nel nulla da Carbonia, la sua città, e su Facebook amici e parenti avevano condiviso appelli per ritrovarlo, affinché chiunque lo avesse avvistato o incontrato contattasse immediatamente i Carabinieri.

I familiari dell’artigiano 45enne avevano infatti già denunciato la sua scomparsa ai militari dell’Arma.

Si era allontanato da casa nel tardo pomeriggio di giovedì scorso a bordo della sua auto, una Jeep Cherokee. Purtroppo, anche i tentativi di contattarlo telefonicamente erano andati a vuoto quasi da subito: dopo poche ore dalla sua scomparsa, infatti, il suo cellulare risultava spento o non raggiungibile. Nessuno era riuscito dunque a mettersi in contatto con lui subito dopo la sua misteriosa sparizione.

Il ritrovamento del corpo senza vita di Andrea Cuccu

Come riporta L’Unione Sarda, notizia di pochi minuti fa è che Andrea Cuccu è stato purtroppo ritrovato cadavere.

Il corpo senza vita dell’artigiano 45enne è stato rinvenuto questa notte nella località costiera di Bruncu Teula, frazione di San Giovanni Suergiu, a pochi chilometri di distanza dalla sua città, Carbonia. Sono ancora tutte da chiarire le cause del suo decesso.

Sul posto, pare siano attualmente in corso gli accertamenti dei Carabinieri e degli agenti del Corpo forestale che sembra si siano riservati di mantenere il massimo riserbo sulle indagini che stanno conducendo.

Il ritrovamento del corpo di Andrea Cuccu lascia distrutti i familiari e gli amici che sul suo profilo Facebook stanno scrivendo messaggi di cordoglio per il 45enne scomparso e poi trovato senza vita.