puffi

Da piccoli tutti quanti, o quasi, abbiamo sperato di poter vedere il villaggio dei Puffi da vicino. Ebbene, dovete sapere che il Villaggio dei Puffi esiste davvero è si trova a Bardineto, in Liguria.

Il villaggio dei Puffi a Bardineto

Costruito nel corso degli anni ’60-’70 dal signor Mario De Bernardi, l’idea era quella di ricordare i funghi tipici di questa località. All’interno del paesaggio boschivo, fra faggi, betulle e castagni secolari, quindi, è possibile ammirare della case dalla forma arrotondata e il tetto a cupola, che tanto ricordano quelle del famoso cartone animato dei Puffi.

Per chi non lo sapesse, si tratta di un cartone tratto dai fumetti di Peyo e Yvan Delporte del 1958-1959. Col passare del tempo, questi fumetti sono diventati protagonisti di film a bianco e nero e poi a colori, per poi diventare un vero e proprio ciclo di cartoni animati giunti fino ad oggi, con repliche e anche rivisitazioni 3D.

Attenzione a rispettare la privacy dei proprietari

Se anche voi siete rimasti affascinati dai fumetti e dai cartoni animati dei Puffi, allora non potete non vedere queste bellissime case a forma di fungo che si trovano in Liguria.

Si tratta di vere e proprie case private, monolocali o bilocali, con tanto di forno, barbecue, madonnetta e magazzino-legnaia. Fino a qualche anno fa, inoltre, era anche possibile trascorrere le proprie vacanze dentro questi funghi giganti. Al momento, invece, si possono visitare solamente le case dall’esterno e fare qualche foto. Si tratta, infatti, ribadiamo, di case di proprietà privata e pertanto bisogna avere sempre il massimo rispetto per i proprietari di queste case ed evitare di entrare.

Se anche voi volete tornare per un giorno bambini e farvi affascinare dal fantastico mondo dei Puffi, quindi, il villaggio di Bardineto è senz’ombra di dubbio la meta ideale sia per grandi che piccini. Ovviamente non incontrerete il Grande Puffo, ma si tratterà comunque di una bellissima esperienza.