tina cipollari

Quasi a metà agosto e già cresce l’attesa per il ritorno del Trono Over di Uomini & Donne. Ci pensa Gianni Sperti a colmare questo vuoto e ad alleggerire l’attesa. Lo fa con delle rivelazioni rilasciate a Uomini & Donne Magazine.

In questa occasione l’opinionista ha parlato anche di due capisaldi del programma, due vere colonne, la sua collega Tina Cipollari, e la Dama più ambita di tutte, Gemma Galgani. Due antitesi, che davvero in rarissime occasioni abbiamo visto schierate dalla stessa parte. Il livore che troneggia tra loro è cresciuto negli anni, l’insofferenza reciproca tra le due ha dato luogo, nel corso delle varie edizioni a liti spettacolari.

Tanto che qualcuno ha addirittura pensato che l’odio potesse costruito a tavolino. Mentono i tronisti, perché non potrebbe mentire anche lo staff? Ma Gianni Sperti svela come questo non sia assolutamente immaginabile.

La rivelazione di Gianni Sperti

L’opinionista nella sua intervista ci tiene a chiarire che non solo Tina e Gemma non si soffrono, ma addirittura che costituiscono un continuo stato d’allerta per la produzione. Le loro reazioni sono imprevedibili. Garantisco che l’astio tra Gemma e Tina è autentico a tal punto che dietro le quinte vengono separate e controllate dalla sicurezza.” La più dispettosa è di certo la Vamp, ma la Dama, che appare assai più mansueta, potrebbe esplodere da un momento all’altro.

Tina Cipollari viene controllata di più dalla sicurezza perché è pericolosa e imprevedibile“.

Tina Cipollari e Gemma Galgani rissa
Un litigio tra Tina e Gemma

Ed è per questo che entrambe devono sempre essere tenute d’occhio dalla sicurezza.

L’autenticità dei personaggi

Persone come Tina Cipollari, Gemma Galgani, Gianni Sperti, sono sotto i riflettori praticamente ogni giorno. Sono diventati dei personaggi, volti televisivi che ricoprono un ruolo.

Tuttavia Gianni ci tiene a precisare che per quanto possano essere sottoposti a quotidiana esposizione mediatica, restano comunque autentici. Così come sono nel privato, si offrono al pubblico.

Noi non recitiamo nessun ruolo. Siamo in trasmissione così come nella vita reale“.