carlo grotti

Carlo Grotti, consigliere comunale di Rimini per la Lega Nord, ha investito ieri pomeriggio l’imam di Rimini, Omar Faruk. Il capo della comunità islamica riminese, 45 anni, stava transitando sulle strisce pedonali quando l’auto del consigliere lo ha investito. È al momento ricoverato in Medicina d’Urgenza presso l’ospedale Bufalini di Cesena dove è stato ricoverato per delle fratture.

Consigliere leghista investe l’imam di Rimini

Carlo Grotti non avrebbe visto l’imam, originario del Bangladesh, mentre attraversava le strisce pedonali in via Graziani. Secondo le fonti locali, il consigliere comunale si trovava a bordo della sua Jeep Renegade: “Non sono il tipo che va forte in macchina, non avevo bevuto, non ho mai avuto incidenti, è stata una fatalità“, ha dichiarato.

Grotti, anche regista di video musicali, ha continuato spiegando che spera che l’imam si rimetta presto e che andrà a trovarlo in ospedale. Il consigliere comunale sarebbe risultato negativo all’alcol test, sempre secondo la stampa riminese. L’incidente sarebbe avvenuto ieri pomeriggio e dopo il sinistro, Grotti sarebbe sceso a soccorrere l’imam. È stato poi allertato il 118 che è intervenuto sul posto.