nora quoirin

Dopo 10 giorni di ricerche, è stato trovato un corpo nella riserva naturale nei pressi del resort Dusun, in Malesia, dal quale è scomparsa Nora Quoirin, una ragazzina di 15 anni di Londra sparita nel nulla lo scorso 4 agosto mentre si trovava in vacanza con i genitori. Stando a quanto riporta The Mirror, il corpo appartiene proprio proprio a Nora Quoirin, la ragazza di 15 anni sparita.

Il corpo trovato nella foresta

Il suo corpo è stato individuato nei pressi di una cascata lontana un miglio dal resort in cui Nora Quoirin stava trascorrendo le vacanze con la sua famiglia. La 15enne affetta da disturbi dell’apprendimento e dello sviluppo aveva detto ai genitori che non vedeva l’ora di visitarla.

A individuare il corpo sarebbe stato un volontario.

Il cadavere sarebbe stato trovato in un’area che era già stata setacciata dagli agenti e dai volontari impegnati nelle ricerche, come ha dichiarato il vice ispettore generale della polizia della Malesia, Mazn Mazlan. Adesso, c’è la certezza che il cadavere appartiene alla teenager scomparsa, è stata già pianificata un’autopsia sul cadavere affinché si faccia luce sulle cause del decesso.

L’identificazione da parte dei genitori

Si attende l’identificazione del cadavere da parte dei genitori di Nora Quoirin, ma il corpo senza vita ritrovato nella foresta è suo.

Il cadavere è stato trasportato con un elicottero dal luogo del ritrovamento all’ospedale di Seremban, la città più vicina al resort dal quale è scomparsa la 15enne. Prima che venisse confermato che il cadavere apparteneva a Nora Quoirin, l’ispettore Mazn Mazlan aveva detto: “Abbiamo ragionevoli informazioni per dire che deve essere lei. Siamo veramente certi che sia lei. Somiglia a Nora ed è stata trovata completamente nuda“.

La polizia ha indagato considerando il suo caso sia come quello di una persona scomparsa che come un caso di rapimento. Forse anche per questa ragione, chi ha individuato il corpo si trova adesso in una stazione di polizia per chiarire la dinamica del ritrovamento agli agenti.

L’idea della polizia, come riferisce The Mirror, è che la ragazza si sia allontanata nella foresta e si sia poi persa.