marzullo

Gigi Marzullo è stato ricoverato d’urgenza ad Avellino per un’ernia addominale. Il conduttore sta bene e l’operazione è riuscita.

Come sta Gigi Marzullo

Il famoso conduttore è stato trasportato per una doppia ernia addominale all’ospedale San Giuseppe Moscati di Avellino dove è stato operato. L’operazione è perfettamente riuscita. Stando a quanto riporta il Mattino, Marzullo avrebbe ringraziato i medici: “Non è vero che al Sud il sistema sanitario non funziona o funziona male. Questa è una buona notizia, come poche, per la mia città e per i miei concittadini“. Il conduttore ha passato una notte di degenza in ospedale, ed è poi tornato nella casa di famiglia.

L’equipe del professore Iovine ha effettuato l’intervento d’urgenza di Marzullo con la collaborazione del primario di anestesia e rianimazione del “Moscati”, il dottore Angelo Storti, riporta Repubblica. “Di sicuro non voglio perdermi il ferragosto avellinese“, avrebbe detto Marzullo.

Gli studi di medicina

Proprio Marzullo da giovane aveva studiato medicina e in una vecchia intervista al Corriere aveva raccontato: “Andavo tra le signore con problemi psichici “armato” di un pacchetto di sigarette. Gli altri medici gliele proibivano ma io capivo che quelle donne avevano bisogno di fumare ogni tanto. Oggi penso che sarei stato un medico molto rigoroso ma anche attento ai pazienti, li avrei ascoltati con delicatezza“.