Mattia Alexander Sasselli il ragazzo scomparso a Barcellona

Sono giorni di apprensione per la famiglia di Mattia Alexander Sasselli, il giovane scomparso in Spagna 6 giorni fa. Al momento le informazioni in merito alla sua scomparsa sono poche, si sa che il luogo di scomparsa è la città di Barcellona; a diramare l’avviso la polizia del Canton Ticino.

Mattia scompare a Barcellona

Stando al profilo Facebook, Mattia Alexander Sasselli si era registrato a Barcellona lo scorso 28 luglio, ma dal 17 agosto di lui non si hanno più sue notizie. Il giovane 27enne residente a Porza, in Svizzera, sembra essere scomparso nel nulla e la famiglia ha denunciato il fatto.

 

L’appello della polizia cantonale

In un avviso di scomparsa diramato dal comando di polizia cantonale sono state riportate le generalità del ragazzo. Mattia Alexander Sasselli è nato il 17 novembre 1992, cittadino svizzero di madrelingua italiana, risulta scomparso dalle 22.30 del 17 agosto scorso. 

Il 26enne è di carnagione bianca, di corporatura robusta, alto circa 1,77 x 108 kg. Il viso è ovale, caratterizzato da occhi castani, peluria sul viso (baffetti/pizzetto) e calvizie totale. La polizia cantonale fa sapere che sono sconosciuti gli indumenti indossati dal giovane al momento della scomparsa.

Oltre l’italiano Sasselli si esprime anche in spagnolo. 

Il comando di polizia cantonale ha fatto sapere di avvisare in caso di avvistamento al numero 0848 25 55 55

Credits immagine in alto: Polizia Cantonale