Roberto Bolle e il principino George

Durante una diretta del programma americano Good Morning America, la conduttrice Lara Spencer ha deriso pubblicamente il principe George, si proprio George di Casa Windsor, un bambino di 6 anni, per aver chiesto ai genitori di poter fare danza classica durante il prossimo anno scolastico. 

Le dichiarazioni della conduttrice non sono passate inosservate e dai più sono state considerate irrispettose nei confronti non tanto del principe quanto del bambino maschio che vuole fare danza classica. Tra i tanti nomi che si sono ribellati a tali dichiarazioni spunta quello dell’Ètoile Roberto Bolle.

Conduttrice deride il principe George

In un video diventato virale sui social, si vede Lara Spencer conduttrice del programma Good Morning America parlare del programma di studi che il piccolo George di Cambridge inizierà il prossimo anno.

Il terzo in linea di successione dopo nonno Carlo e papà William, il prossimo anno inizierà le elementari e pare che tra i corsi seguiti ci sarà anche danza classica. La conduttrice americana non riesce a trattenersi dal ridere e dal riportare la notizia in modo canzonatorio: “Pare che il principe William abbia più volte detto che a suo figlio piace il balletto” ha detto senza riuscire a trattenere il riso.

Il futuro re d’Inghilterra, oltre al classico programma di un bimbo di 6 anni intraprenderà studi religiosi, lezioni di programmazione informatica di poesia e… di balletto classico.

Vedremo quanto durerà”. La mela non cade però tanto lontano dall’albero dato che anche Lady Diana amava il balletto classico e ha più volte dichiarato in passato che avrebbe tanto voluto diventare ballerina. 

Roberto Bolle sbotta

C’è qualcuno però che non ha apprezzato i toni sarcastici usati dalla conduttrice. Tra questi c’è Roberto Bolle che tramite un post su Instagram ha voluto esprimere la sua rabbia nei confronti di tali dichiarazioni. 

“Vorrei tanto sapere, sentire da te cosa ti abbia fatto pensare che questo fosse divertente”, scrive Bolle in inglese, “È già abbastanza difficile per così tanti ballerini maschi presi in giro per tutta la loro crescita”.

  Bolle non è stato l’unico del mondo del ballo maschile internazionale a risentirsi delle parole pronunciate dalla conduttrice. In molti hanno lasciato intendere di aver interpretato chiaramente che secondo la Spencer i maschi non dovrebbero danzare. In ogni caso da casa Windsor non sono arrivati commenti a riguardo, ma da sempre William e Kate si sono detti genitori molto aperti alle esigenze e alle richieste dei loro piccoli e a non negare nulla che possa contribuire al loro sano sviluppo.

Le scuse della conduttrice

Su Instagram però Lara Spencer ha fatto a tutti le sue scuse. Sullo sfondo di foto di un immenso campo fiorito la conduttrice ha scritto: “Le mie più sincere scuse per i commenti fatti durante le pop news di ieri. Sul balletto e tutto il resto che una persona voglia esplorare nella vita. Io dico a voi fate tutto. Credo fermamente che ognuno di noi debba essere libero di inseguire le proprie passioni. Quindi andate a scalare la vostra montagna e amate ogni minuto“.